domenica 29 aprile 2012

Tagliatelle con farina di segale, trota e timo fresco


Ci sono ingredienti che non fanno parte della nostra tradizione piemontese-langarola, ma una volta provati non si lasciano più :-) Questo vale per la farina di segale che ha trovato posto nella dotazione di base della cucina di casa!
La aggiungo volentieri alla farina di mais per ottenere una polenta più rustica, oppure all'impasto della pizza (con queste proporzioni: un quarto di farina di segale, un quarto semola di grano duro, metà di farina manitoba) e conferisce un aromatica nota anche alle tagliatelle. E questa volta vi racconto le tagliatelle alla farina di segale!

mercoledì 18 aprile 2012

Paris, Musée du Quai Branly e (mousse au chocolat) Les Ombres


Di Parigi nelle precedenti visite ho adorato il mousée del Louvre, e il mousée d'Orsay. Questa volta è stata  la volta di un museo inaspettato di cui non avevo ancora sentito parlare: Musée du Quai Branly.
Come recita il sito del museo si può, attraversando virtualmente tutti i continenti, scoprire la diversità e la ricchezza di molte culture e le loro relazioni con il nostro mondo occidentale.
Statue, maschere, oggetti rituali, abiti cerimoniali, pannelli decorativi, monete, gioielli, ecc... sono descritti e raccontati dalla guida francese che cerca di trasmetterene la storia e il significato.

lunedì 16 aprile 2012

Paris, I macarons Ladurée


Dopo la Parigi in bianco e nero, passiamo al tecnicolor ...
Niente da fare, mi sono fatta incantare dai gusti e dai colori dei macarons ... mi ero ripromessa di non cedere a Parigi alla tentazione "modaiola" è invece ci sono cascata con tutte le scarpe!
E non é bastata la tentazione golosa, li ho anche fotografati perché la loro perfezione mi ha stregato. Secondo me ... la casetta di marzapane di Hänsel e Gretel era piena di colorati e fragranti macarons! :-P
Se avete qualche problema di "visualizzazione" dell'incanto potete sbirciare Le Rêve Ladurée.

domenica 15 aprile 2012

Paris, La vie en rose



Negli ultimi giorni sono successe una manciata di cose: tra una corsa e l'altra, una valigia, due voli aerei, lavoro, persone cattive, persone intelligenti e piacevoli, c'è stata Parigi, sullo sfondo, il che ha stemperato il tutto con una buona dose di ricordi, poesia, buona conversazione.

lunedì 9 aprile 2012

Coq au vin: cucina francese imparando da Julia Child

Coq au vin e patatine al rosmarino

Siamo ufficialmente ripiombati in inverno ... mi stavo abituando alle meravigliose temperature dell'altro week end... E invece un freddo venticello mi ha fatto passare tutte le fantasie di fare Pasquetta all'aperto!
Visto che l'umidità e il freschetto suggeriscono di riaccendere il forno vi parlo della ricetta adatta a queste temperature :-)
Il coq au vin è un piatto della cucina francese. Per imparare il procedimento ho letto passo passo le istruzioni di Julia Child dal suo famoso libro "Mastering the art of French Cooking"(è un manuale perfetto, e mi piace molto il metodo per spiegare i passaggi della ricetta, anche se occorre legger in inglese!). Julia sicuramente è stata una donna eccezionale, per temperamento e per bravura,  che ho "conosciuto meglio" attraverso la narrazione del delizioso film del 2009 con una straordinaria Meryl Streep! Il suo libro ci tiene compagnia nella cucina del giardino e di tanto in tanto si sperimenta :-)

sabato 7 aprile 2012

Buona Pasqua!



Tanti auguri di Buona Pasqua a tutti voi! 

Prima di lanciarmi in cucina mettendomi ai fornelli vi lascio un'idea per decorare le uova con la carta pesta. Si possono impiegare sia per creare un albero di Pasqua con tanti fiocchetti colorati, sia per un centrotavola completando la composizione con i fiori freschi oppure come segnaposto aggiungendo un piccolo bigliettino con il nome del commendale.

giovedì 5 aprile 2012

Gnocchi alla romana con Bra tenero e prosciutto di Praga


Un ricetta che non può mancare tra i classici di casa. Prima di tutto perché è semplice, secondo perché si prepara in anticipo e si inforna per gratinare all'ultimo (giusto il tempo di apparecchiare il tavolo), terzo con la variante decorata con gli animaletti di prosciutto farete una "strage di cuori" con i bimbi :-). 
Se volete la versione più elegante potere "tagliare" l'impasto a forma di dischetti. I ritagli possono essere infornati in una piccola teglia a parte. Se invece volete una versione "easy" si possono tagliare a cubetti grossi come un dado da gioco.
Nella versione a dadini le punte diventano croccanti e sono una delizia!

Dolce primavera di fragole, mele e fiori di rosmarino


Non è un segreto ... la primavera mi piace! 
Mi piace perché le colline ritornano a brillare di verde nuovo, gli alberi sono romanticamente carichi di fiori bianchi e rosa, il cielo è intensamente azzurro con un rigenerante sole che irradia energia.
La primavera mi piace perché compio gli anni (40, non ditelo a nessuno), proprio in primavera ho aperto il blog (sono già trascorsi 4 anni!?! ... già e per l'esattezza era una sera, il 12 aprile 2008) con i suoi 411 post scritti e fotografati, 7478 commenti (mamma mia, ma quanti sono!)
La primavera è davvero una stagione che mi trasmette la voglia di iniziare-creare. Non è stato un caso iniziare il blog proprio in primavera :-)
Visto che immaginare ricette e realizzarle mi piace un sacco (madddai?!?!), eccovi qui un dessert ricco di profumata frutta che potrebbe essere un'idea simpatica e veloce per il dessert per la domenica di Pasqua.

lunedì 2 aprile 2012

Riso Roma e germogli di luppolo


Come si può vivere senza connessione internet-adsl? Come si poteva vivere quando non si possedeva un cellulare? Ebbene sì, nell'ultima settimana ho provato l'ebbrezza di entrambe le situazioni ... e mi sembrava che mancasse una parte essenziale ... poi ci ho meditato sopra e ho realizzato che in fondo in fondo "staccare" completamente non era poi una così cattiva abitudine :-P Essere continuamente "connesso" ha i suoi pro e i suoi contro ...
Una delle contro-idicazioni è che sono indietro con le consultazioni delle ricette pasquali. Devo rimettermi in pari :-)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...