martedì 26 febbraio 2013

Chocolate peanut butter tarte, come risolvere un acquisto sbagliato ...


Hummus di ceci (che non c'entra niente con la foto) è una cremosa salsina che crea dipendenza (un bicchiere di ceci lessi con un po' del loro brodo di cottura, succo di un limone, un cucchiaio di tahin, un giro d'olio e.v.o., prezzemolo e peperoncino q.b. e un pizzico di sale). Si prepara in un attimo, ed è perfetta con le verdure e il pane tostato ... Per cui volente o nolente in frigo non manca mai la crema di sesamo chiaro (tahin) insostituibile per aromatizzare l'hummus.
Ma cosa accade se la spesa si fa all'ultimo minuto!?! Si confonde un barattolo con l'altro (sigh!) ... e ti ritrovi con un vasetto di peanut butter (burro di arachidi, crema di noccioline) di cui non avevi necessità e occorre spremere le meningi per trovarne il giusto impiego ...
Poi capiti su questa ricetta, e trovi la giusta ispirazione per cui si procede con l'esperimento :-) 

lunedì 25 febbraio 2013

Cheesecake alla ricotta, zenzero e cannella per due


No, no, non mi sono dimenticata ...vi dovevo ancora una cheesecake! Qui i giorni passano, volano e gli arretrati non si contano ... recupero immediatamente con la ricetta :-) Le dosi che vi darò sono per una classica torta da uno stampo di 24 cm. Come proporla in versione per due? Basta usare un coppapasta dal diametro di 10 centimetri e "ritagliarla" dalla torta completa  O____ O
Per i ritagli, beh, si trovano sempre dei volontari ...

giovedì 14 febbraio 2013

Me & My Valentine: spaghetti alle capesante con briciole croccanti di bacon


Dopo l'antipastino eccoci al primo piatto per una cenetta romantica a due, con o senza San Valentino, si mette sù l'acqua per la pasta e nel frattempo si prepara il sughetto. Buona, buona, buona ... provare per credere.
Per secondo? Un pesciolino al cartoccio solo da impachettare e aromatizzare (usiamo immagini di repertorio ) e per contorno una fresca insalata finocchi croccanti e aromatiche arance, un classico invernale di grande effetto :-)
Rimane il dessert assolutamente da condividere! Per non sbagliare vi consiglio un buon gelato artigianale ai gusti che preferite. Se volete sapere il nostro dolcino stay tuned ... a presto l'arcano.

Menù Me & My Valentine

mercoledì 13 febbraio 2013

Me & My Valentine: amuse-bouche al salmone


San Valentino è e rimane una ricorrenza commerciale, ma quando sei giù di tono, tutti i pretesti sono buoni per pensare positivo ... per cui vi butto giù una idea veloce per un menù semplice e veloce per una cenetta a due. Se non la utilizzate il 14, tornerà utile in un'altra occasione a due :-)
Basta organizzare la spesa e la cenetta romantica si prepara al volo! Tutto ad occhio occorre fare in fretta accendere le candele e magari posizionare anche i fiori freschi sulla tavola ... ogni tanto occorre viziarsi un po'!
Partiamo dall'antipasto ...

Me & My Valentine: amuse-bouche al salmone
ingredienti
salmone affumicato 3 fettine
uova di salmone 2 cucchiaini
mela rossa uno spicchio
arancia una fettina e un paio di cucchiai di succo
crème fraîche due cucchiai
wasabi in pasta un cucchiaino
lattuga 2 foglie
piccola frittatina o crêpe
olio e.v.o.
pepe rosa
pepe nero

1) Uova di salmone decorate con fettina di arancia
2) Tartare di salmone affumicato condito con olio evo, pepe rosa
3) Tartare di salmone affumicato condito con olio evo, succo di arancia cubetti di mela rossa e pepe nero
4) Rotolino di crêpe, foglia di lattuga farcito con crème fraîche aromatizzata al wasabi

Servire con pane ai cereali tagliato a fette e leggermente tostato. Bollicine a piacere.

domenica 3 febbraio 2013

Vanilla coconut milk with tapioca pearls


latte di cocco alla vaniglia con perle di tapioca

Total white look. Sì, sì è un periodo difficile ma invece di vedere nero, cerco di imbiancare la tavolozza per ripartire da zero...
Da punto di vista delle suggestioni culinarie in questo periodo mi sento molto thai (leggi cucina tailandese) per cui cucinerei la cremosa e piccante zuppa con la pasta di curry (verde o rossa, questo è il dilemma!?!) e il latte di cocco un giorno sì e l'altro pure. Se poi facendo zapping capito sui viaggi di Nici Wickes in Tailandia (e le sue ricette thai) è un ulteriore tentazione :-)
La dipendenza inizia da lontano, tra Comida de Mama, che mi ha fatto scoprire l'esistenza della pasta di curry, e la Francia che mi ha fatto gustare le prime zuppe di cucina thai. Adesso che riesco a reperire gli ingredienti base (vedi questo post) mi prendo qualche soddisfazione :-) l'ultima verdura provata  in abbinamento alla zuppa è la zucca gialla mantovana tagliata a pezzetti e stufata, perfetta e cremosa in contrasto con la piccantezza del curry rosso.
Nel negozio di prodotti etnici, sono "inciampata" anche nelle perle di tapioca che ricordavo di aver letto qui e dopo l'acquisto è scattato l'esperimento. La ricetta che ho utilizzato ricalca i passaggi e le idee di questa versione con le mie modifiche.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...