giovedì 15 marzo 2012

Chocolate & vanilla melting moments


Avvertenza: non date per scontata la ricetta dei melting moments non sono assolutamente biscotti!

Sono pasticcini, o meglio paradisiaci pasticcini, con l'eleganza della vaniglia (li ho voluti tutti tempestati di puntini!) e il cuore di morbido cioccolato fondente. Qual è il loro segreto? E' la meravigliosa pasta che si scioglie in bocca! 
Sono strepitosi e vi tenteranno ... tre volte tanto :-)
Ora ... non dite che non vi ho avvertito, se li preparerete dovrete affrontare gli sguardi innamorati dei vostri commensali! Eh, vabbé ...
La ricetta l'ho presa da un libricino (Baking recipe collection by Sainsbury's) che proponeva i passionfruit melting moments (ovvero i pasticcini farciti con una crema al frutto della passione) che ho convertito in dolcetti con crema al cioccolato perché subisco il fascino indiscreto della migliore coppia della pasticceria: siori e siore .... cioccolato e vaniglia ... la mia personalissima visione dello yin e yang :-P


Chocolate & vanilla melting moments
Per i pasticcini 
burro salato 170 gr
zucchero a velo 60 gr
farina bianca 170 gr
maizena 60 gr
mezza bacca di vaniglia
per la crema
cioccolato fondente 150 gr
panna 50 ml
Scaldare il forno a 180°. Sbattere il burro e lo zucchero a velo sino ad ottenere una crema leggera. Aggiungere la farina, la maizena, e i semini di mezza bacca di vaniglia. Mescolare accuratamente.
Preparare 32 piccole palline di impasto, appiattirle nella teglia antiaderente e usando una forchetta esercitare una leggera pressione per ottenere il decoro su ogni pasticcino. Cuocere in forno per 12-14 minuti. Lasciare raffreddare.
Scaldare la panna e toglierla dal fuoco, unire il cioccolato tritato con il coltello e mescolarlo per ottenere una crema. Farcire le due metà con un po' di crema al cioccolato. Lasciare riposare qualche ora su una gratella e decorare con un po' di zucchero a velo.

Ecco l'originale:

Passionfruit Melting Moments (original recipe)
170 g salted butter
60 g icing sugar
170 g plain flour, plus extra for dusting
60 g cornflour
1 teaspoon vanilla extract
Preheat the oven to 180° C
Beat together the butter and the flour, cornflour and vanilla extract and beat until the mixture just comes together.
Using your hands, roll in to 32 balls, then flatten into disc. Place on 2 baking trays lined wuth baking parchment. Using a ligthly floured fork, press down gently on the top of each biscuits. Bake for 12-14 minutes or until just starting to brown. Cool on a wire rack.
For the filling: beat together the 80 g salted butter, softened, 80 g icing sugar and the juice of 1 ripe passionfruit.

PS.: se vi viene voglia di Londra guardate questi scatti ...

24 commenti:

Nani ha detto...

Deliziosi! Bella la foto!

Zonzo Lando ha detto...

Ma sono meravigliosi!!!!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Uno via l'altro!

donatella ha detto...

sì, sono pieni di burro (=grasso =cosa che non cucino quasi mai), ma appena ho visto che il pasticcino è senza uova.. il mio curo ha fatto un salto! mi sono detta che non ho motivi per non provarli... anche io sono classica e antica: cioccolato e vaniglia (con semini, però!), non si batte!
meravigliosi! e foto da acquolina!

Gio ha detto...

tanto burro ma io li trovo fantastici e il sapore che si sente quando li sciogli in bocca...che goduria!!!
bravissima!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@donatella: quando ho letto gli ingredienti ero un po' scettica ... Ma erano talmente graziosi che mi hanno fatto capitolare :-)

@gio': un piccolo sfizio, magari con un buon espresso ... non e' esattamente per tutti i giorni:-)

Loredana ha detto...

Ma i pasticcini con tanto burro sono quelli più buoni...in abbinamento con il cioccolato una tentazione.

Complimenti sono bellissimi!

ciao loredana

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Solo guardarli dal monitor mi ha messo ko figuriamoci assaggiarli..piccoli attimi di paradiso...da fare quanto prima!!!baci,imma

Valentina ha detto...

Che carini questi piccoli dolcetti, mi stuzzicano molto!!!!!

marifra79 ha detto...

Sono un sogno vero? Favolosi... un abbraccio

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Sono bellissimi! Complimenti! :)

Vale ha detto...

Mi viene voglia di farli subito! (è che ho appena spento il ferro da stiro, e accendere il forno ora non ce la faccio...ma domani...chissà)
Buon weekend
Vale

Chiara -Cucinando con mia Sorella- ha detto...

Tanto burro... troppo burro... ed è questo a renderli deliziosamente buoni =)
Me li ha prepararti un mio amico e sono buonissimi!!!
La prossima volta gli chiederò di provare la tua versione con il cioccolato.
Un abbraccio e buon weekend, Chiara

Simo ha detto...

...sono semplicemente deliziosi...una chicca meravigliosa!
Buon fine settimana

Luisa ha detto...

che raffinate queste foto.. e la ricetta è particolare e sfiziosa! mi piacciono moltissimo!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Adoro tantissimo questi dolcetti che sciolgono in bocca... si potrebbero chiamare magic-moments...
Bella foto ;-))

Donatella

carmencook ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
carmencook ha detto...

Bellissimi questi biscottini!!
Una vera goduria!!
Un bacio Carmen

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

sono molto invitanti, complimenti! li assaggerei volentieri! :) baci e buona domenica!

norma ha detto...

ho della vaniglia del Madagascar regalo di una cara amica.... quasi quasi...!^^

Fico e Uva ha detto...

Sono morbidi allo sguardo...ci affonderei volentieri i miei denti per un momento di reale piacere! E poi adoro la vaniglia...

NADIA ha detto...

Niente male: sono belissimi e sicuramente deliziosi. Ottimi da offrire a fine pasto in attesa del caffè, magari durante i prossimi pranzi pasquali! E' meglio appuntare...

Nadia - Alte Forchette -

Ely ha detto...

Sono assolutamente perfetti, la bontà posso, sigh, solo immaginarla! Baci

Lo ha detto...

uh signur già con la tua descrizione mi è venuta una gran voglia di questi pasticcini....una bontà infinita..un bacione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...