Passa ai contenuti principali

Post

Post in evidenza

Ricette di famiglia: Bagna Cauda, finta, senz'aglio

Per i miei lettori assidui sicuramente non sarà sfuggita la mia antipatia per l'aglio. Ma come fare a preparare una delle ricette più iconiche della cucina piemontese e delle Langhe, ovvero la bagna cauda, che tra i suoi ingredienti richiede proprio l'aglio? Si utilizza un piccolo stratagemma (anche se viene tacciato di eresia dai puristi!!!) permettendo a chi non vuole consumare aglio di deliziarsi con l'intingolo saporito. Ci sono varie ricette: chi vuole fare la finta bagna cauda utilizza le rape, i finocchi o i topinambur lessati. Si può utilizzare una verdura sola o fare un mix (es. finocchi e topinambur). Alcuni utilizzano anche i porri di Cervere al posto dell'aglio. Una volta cotti, schiacciati con una forchetta, si possono unire ai filetti di acciughe dissalate e all'olio extra vergine. Messi in un tegame viene cotto il tutto lentamente, con un fuoco molto basso, si lascia sciogliere si serve in accompagnamento a ciò che si preferisce.. Può accompagnare le

Ultimi post

Ricette di famiglia: Bocconcini al Nebbiolo e Polenta fritta

Ricette di famiglia: Peperoni al forno con acciughe al verde

Ricette delle Langhe: Ris e còi, riso e cavoli

Ricette delle Langhe: Anitra di Palmina da "Nonna Genia"

Ricette delle Langhe: Polenta di mais al cavolo verza

Ricette delle Langhe: Zuppa inglese

Ricetta delle Langhe: Polenta Saracena

Ricette delle Langhe: Timballo di pere Martine (Martin sec)