sabato 3 ottobre 2009

Polenta e funghi porcini

Iniziano le prime nebbie in Langa, tempo di vendemmie, tartufi e fiere ... e appena le temperature scendono vien subito voglia di preparare un bel piatto caldo come la polenta! Solitamente si abbina a sughi corposi, ma per apprezzare il gusto del mais abbiamo virato verso una semplificazione del "sugo di funghi".
Se si dispone di funghi porcini freschi è un peccato annegarli in intingoli elaborati e pesanti che rovinerebbero il loro profumo inconfondibile.
.
Polenta e funghi porcini
Ingredienti
farina di mais
sale grosso
olio e.v.o.
funghi porcini freschi
foglie di salvia
pepe nero
Scaldare due litri d'acqua, Condire con due cucchiai d'olio e una presa di sale grosso. Prima dell'inizio del bollore, incorporare la farina di mais sino alla giusta densità (per una polenta più cremosa aggiungere alla farina di mais un pugno di farina bianca 00). Lasciare cuocere per circa un'ora e mezza.
Prima di servire le fondine con la polenta calda, pulire i funghi, separare il gambo e tagliarlo a piccoli cubetti. La parte restante deve essere affettata.
In un tegame antiaderente scaldare un goccio d'olio e iniziare a rosolare i cubetti, aggiungendo qualche fogliolina di salvia e condendo con sale e pepe.
In un'altra padella sempre con un filo d'olio scottare le restanti fettine, appena sono leggermente colorite finire con sale e pepe.
Servire la polenta con una cucchiaiata di dadini alla salvia e qualche fetta di porcino alla piastra. Completare con un giro d'olio a crudo e un pizzico di sale grosso.
.
P.s.: non sono sparita ... mi sto dedicando a qualche lavoro di "manutenzione casalinga" ovvero tinteggiature e pulizie radicali. Si tratta del momento epico in cui si decide di buttare tutto all'aria, e dopo la fase "coraggio iniziamo" adesso sono nella fase "accidenti, perché mi vengono queste idee"!?!?!
Spero di raggiungere al più presto il terzo momento:"che soddisfazione"!
.
Saluti a tutti quelli che passano a trovarmi :-)))

35 commenti:

Simo ha detto...

Potrei mangiarla tutta io.....
ciao, un abbraccio!

Forchettina Irriverente ha detto...

Ciao Twostella. Anche io sono in terra di polenta. Ma devo dire che non ho ancora provato a mangiare polenta e funghi. Ed è una lacuna da colmare. Il fatto è che quando mi capitano in mano, alla fine preparo tagliatelle o zuppa. Chissà perchè ...

Luca and Sabrina ha detto...

D'accordissimo con te, dei porcini freschi sarebbe un peccato disperderli in sughetti che ne adombrerebbero il profumo, la fragranza, meglio esaltarli lasciandoli in purezza, con un condimento bianco, come siamo soliti dire. Abbiamo trovato dei porcini spettacolari la settimana scorsa e pensiamo che questo tuo piatto dia una grande soddisfazione. La polenta ci piace, specie se accostata a condimenti differenti dal solito ragù.
La foto è splendida!
Buona domenica da Sabrina&Luca

Carla ha detto...

Ciao Elena, beh ancora dalle mie parti niente polenta perchè siamo in maniche corte, al giorno ci sono circa 25 gradi! Ma più in là me lo mangio subito un bel piatto di polenta così!

Con le foglioine di salvia mai provato, credo che diano un sapore più particolare no?

Buona domenica e buon lavoro allora!

Baci

astrofiammante ha detto...

telepatia funghesca porcina nei nostri due blog ;-))) eccoti qui..ora che so quel che stai combinando aspetto il terzo momento.
...io dalla prima fase impiego un secondo per arrivare subito alla seconda e lì mi fermo ^______^

Francesca ha detto...

viva viva i funghi che son tornati!

marifra79 ha detto...

Brava...anzi bravissima!!!Anch'io vorrei riscoprire la gioia di un bel piatto caldo di ottima polenta, e perchè no apprezzandola con il tuo condimento a mio parere niente male!
Buona domenica e un abbraccio!

Anonimo ha detto...

Un piatto bellissimo e proprio gradito con i primi frescolini e i colori dell'autunno in arrivo. Concordo con te, funghi così meritano di esprimere tutto il loro sapore e la polenta è una semplice ma ottima accoglienza. Uhm, lavori in casa, che fatica, ogni tanto bisogna proprio farli, però dopo, dai, sarà tutto più bello! Buon w-e. Anny

ARIS ha detto...

Mamma mia!!!! questa la devo provare :) dev'essere da favola!!!
un bacio grande *.*

manu e silvia ha detto...

Ciao! eh si, ora ch earrivano i primi freddi la polenta morbida non mancherà neppure sulle nostre tavole!! l'abbinamento con i funghi è un must..e anch ela salvia dà davvero una nota di sapore in più!
baci baci

Mariluna ha detto...

Uno dei miei piatti preferiti ora attraverserei lo schermo per mangiare anche un solo porcino...devo cercarli al mercato, perché nei boschi proprio non saprei!
:)

Elisa ha detto...

A Roma decisamente non fa freddo ma la voglia di piatti autunnali, di funghi porcini e, perchè no, anche di polenta è comunque molto forte!
Anche a me, se ho dei bei porcini freschi, non piace annegarli in intingoli o mascherarli con mille altri ingredienti, ma renderli "protagonisti" del piatto.
In bocca al lupo per la manutenzione casalinga!

Babs ha detto...

oh... finalmente rientriamo nei ranghi e torniamo tutte a cucinare quei piatti "veri" e confortanti tipici dell'autunno e dell'inverno (io di insalatine non ne potevo più!)
ciao twostella!

sciopina ha detto...

anch'io mi sto dando al porcino, eh si proprio vero che va gustato senza fronzoli..hai ragione!

silvia ha detto...

EVVIVA I FUNGHI!!!! vado matta per i funghi!!!! La tua ricetta mi fa venire in mente una cenetta in montagna davanti al camino.......wow!

comidademama ha detto...

Ho visto su flickr la foto e mi è venuta una voglia incredibile di polenta. Voglia che oggi è stata soddisfatta.

Ma le Langhe, eh. Le Langhe mi mancano moltissimo.

Rossa di Sera ha detto...

Oooo, la fiera profumata!.. C'è da ubriacarsi solo con i profumi del tartufo (quell che ho fatto l'anno scorso)
Mi sa, mi tocca preparare la polenta con i porcini, i funghi sono tanti e a casa gradirebbero. Anche se da noi fa ancora caldo...
Un bacio!

Giò ha detto...

nonostante faccia ancora caldino mi sono lasciata tentare anch'io dalla polenta, avevo da finire un pacco di mais macinato a pietra. approfitterò dei porcini per rifarla! concordo sul cucinare i funghi molto semplicemente per conservare i profumi.

elisabetta ha detto...

L'autunno in Langa mi manca così tanto... e in questa ciotolina mi ci tufferei volentieri :-)

Alex ha detto...

Polenta e funghi è un'accoppiata vincente (se poi sono porcini...beh rien à dire)...dalle mie parti si usa parecchio (non so cosa non abbiniamo con la polenta!!!)L'autunno comincia a farsi sentire....

Aiuolik ha detto...

Qui fa ancora troppo caldo per pensare alla polenta, però in inverno ogni tanto la prepariamo pure noi!

Ciaoo!

Fra ha detto...

Ottima la polenta con i funghi!!!, non vedo l'ora che venga un po' più freschino per cominciare a farla!
Un bacione
fra
PS anche io sono caduta in malsane idee di pulizia e rinnovamento e ora ho la casa che sembra un campo di battaglia :(

iana ha detto...

Che bel blog... anche la polenta sembra chic! :)

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Mi hai fatto venire una voglia di polenta che non ti dico. Ho dei funghi porcini congelati, dovrò accontentarmi di quelli. Almeno per ora.
Buona manutenzione allora :-)
Baci
Alex

CUCINAeCANTINA ha detto...

ufff...purtroppo è momento di fiera...traffico e caos in alba.... provo a farla con i funghi pinaroli( ginevrin) che ho trovato a montelupo

Michelangelo ha detto...

Ciao Twostella! un po' che non passavo e - oltre a trovarti alle prese con ristrutturazioni domestiche - trovo questi bei porcini, di cui sono ghiotto!
PS. ma sei tu che fai capolino nel riflesso del cucchiaio? :)

Artemisia Comina ha detto...

auguri per i lavori. ci farai vedere qualche seducente scorcio?

Chiara.u ha detto...

che bella polenta! oggi sono un pò pesta, raffreddore, mal di testa, fredduzzo! una buona polenta calda mi farebbe gola :) in bocca al lupo per i tuoi lavori! capisco bene la sensazione "chi me l'ha fatto fare"!!
a presto.

Lo ha detto...

in attesa del terzo momento...mi gusto la tua ricettina...anche noi abbiamo inaugurato la stagione della polenta! :)

Virginia ha detto...

Stellina, m aqueste son cose che si fanno di primavera (le famose "pulizie di primavera") e non in autunno!!!
Torna prestooooooooooooooooo!

Uvetta ha detto...

Ciao Twostellina, allora come procedono i grandi lavori??? noi tre tutto bene, spero anche voi! ottima idea la polentina buonina coi porcini, davvero l'apoteosi del gusto racchiusa in una ricetta semplice semplice, bravissima! tra le altre cose sono passata di qua sicura di trovare la ricetta del bunet...un classicone piemontese che non saprei da dove iniziare...che ne dici di prepararcelo tu quando finirai di risistemare la cucina? baci

dada ha detto...

Binomio perfetto e questa foto in purezza rende bene l'idea. Coraggio, arriverà la terza fase (comunque come ti capisco ;-)

Marilì di GustoShop ha detto...

Ciao Twostella, che magnifico profumo mi arriva dal monitor...delizioso ! Buoni lavori e...coraggio che poi la terza fase arriva !!!

salsadisapa ha detto...

hai ragione: la polenta, quando il mais è di quelli buoni, merita di essere esaltata con pochi colpi da maestro, come tu sai fare! e ti dirò: a me le temperature in picchiata finalmente fanno respirare un'aria più pulita (e sentire meno in colpa per i pranzetti luculliani :D ) baci!

astrofiammante ha detto...

questa casa comincerà ad abbagliare...non
è che la state lucidando troppo?? ;-))
ciao, spero a presto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...