martedì 30 novembre 2010

Strudel di mele e crema alla cannella

Con la fine di novembre sono arrivate le prime nevicate e i relativi paesaggi romantici da ammirare ... qualche piccolo disagio negli spostamenti, ma non si può avere tutto :-) ... però è il modo migliore per pregustare le prime avvisaglie natalizie.
Per rendere al meglio il sapore dolce di queste meditazioni niente di più efficace di una croccante sfoglia ripiena di crema e mele con la punteggiatura avvolgente della cannella ... il tutto per riprodurre una colazione golosa gustata a Merano.
Passiamo ai fornelli!

Strudel di mele e crema alla cannella
mele golden 2
zucchero di canna 3 cucchiai
succo di limone 1
amido di mais 1 cucchiaino
acqua 1/2 bicchiere
mezza dose di crema pasticcera
cannella in polvere 1/2 cucchiaino
pasta sfoglia
zucchero di canna per spolverare
Pulire le mele e tagliarle a piccoli cubetti, condire con il succo di limone e i 3 cucchiai di zucchero. Aggiungere il mezzo bicchiere d'acqua e portare a bollore cuocendo le mele per tre-cinque minuti. Sgocciolare le mele e con una frusta usare l'amido per addensare il succo rimasto nel tegame. Rimettere le mele nel tegame e lasciare raffreddare.
Preparare la crema pasticcera aromattizata alla cannella e fare raffreddare completamente.
Accendere il forno a 180°. Confezionare gli strudel facendo uno strato di crema e uno di mele. Sigillare i bordi con un goccio d'acqua e cospargere la superficie di zucchero prima di infornare.
Cuocere sino a doratura

16 commenti:

astrofiammante ha detto...

lo strudel con la crema mi manca, dovevo conoscerlo da un bella piemontesina ^______^

Ramona ha detto...

Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

Gio ha detto...

bentornata! e con un ottimo strudel! :)
è un dolce che mi piace molto d'inverno, mi scalda l'anima :) e adoro il suo odore di cannella

Claudia ha detto...

Potrei svenire per uno strudel così... speziato, fruttato, dolce e cremoso...una delizia! ps: colg ol'occasione per invitarti a partecipare anche al mio contest natalizio...vieni a vedere di hce si tratta! Ne sarei onorata!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ma che bello che è!!! Uno die dolci che più rappresentano questo periodo e che proprio non si farne a meno!

Donatella

Fabiana ha detto...

che bello.. ci sei!!! mi sei mancata.. lo strudel è favoloso... da mangiare al calduccio mentre fuori nevica.. fa molto montagna!!! un bacio

Pat ha detto...

Sicuramente il paesaggio è da fiaba... un incanto! Però per chi, come me, deve viaggiare costantemente tutti i giorni la neve è un disagio non indifferente! Per fortuna ci possiamo consolare con queste delizie :D
Io adoro le mele e lo strudel l'ho provato in molti modi, questa con la crema pasticcera mi sembra una vera goduria!
Baci Pat

Elga ha detto...

Questo strudel ha dei colori meravigliosi!
un bacio

madama bavareisa ha detto...

è proprio il momento dei dolci con le mele: sono sempre buonissimi, questo poi mi sembra anche leggero, adatto anche a un tè da salotto, che dici?^_^

Stefania ha detto...

Una bontà questo strudel, ciao

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@astrofiammante: sono convinta che è frutto di qualche contaminazione culinaria ... ma ci piace sperimentare :-) Baci stellari

@ramona: ciao! e grazie per la segnalazione :-)

@gio: vedo che l'effetto coccola del dolcino alla cannella colpisce anche te :-)

@claudia: vengo a curiosare :-)

@ilcucchiaiod'oro: :-) grazie

@fabiana: mi spiace essere così assente ... ma ci sono momenti che il lavoro si mangia tutte le energie ... un bacio

@pat: quando per un motivo o per l'altro gli spostamenti diventano difficoltosi (traffico, intemperie, scioperi, ecc...) ripenso a quante volte ci hanno detto che con l'avvento del computer avremmo evitato queste perdite di tempo ... Vabbé rimandato alla prox generazione :-D

@elga: che dici ho cercato di riprodurre i raggi dorati del sole? Baci

@madama bavareisa: sarebbe perfetto ... sorseggiare una tazza fumante di tè (con la dovuta calma) con un buon dolcino casalingo, il solo pensiero mi infonde un benefico senso di relax :-)

@stefania: grazie :-)

BreadandBreakfast ha detto...

oddio crema alla cannella!potrei svenire ora ora, non c'è nulla di più buono nei dolci!!come nei cinnamon rolls...ma con la comodità della pasta sfoglia già pronta!buonissimi!!

lucy ha detto...

mamma mia sento il profumo fin da qui!ottimo e speziato al punto giusto!brava!

Ciboulette ha detto...

uno strudel diverso ma golosissimo...non credo che riuscirei a resistere alla tentazione di mangiare la crema a cucchiaiate :)

Alex ha detto...

Che bello rileggerti.
Anche qui c'è una bellissima atmosfera prenatalizia e mi sto godendo paesaggi e giornate passate in casa a biscottare mentre fuori nevica.
Lo strudel è uno di quei dolci a cui proprio non riesco a rinunciare. Bella la versione con la crema.

Fico e Uva ha detto...

E dopo gli sformatini alle verdure (ti avviso alla pubblicazione del post) ecco un altro appunto che nella mia to do list non può mancare!!!
Che bello il blog vestito a festa..elegante e fine! Una delizia!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...