venerdì 10 giugno 2011

Canapès di patate e aringhe alla crema

canapès di patate e aringhe alla crema

Dopo l'incursione a Mosca mi è rimasta la passione per l'aneto fresco (che abbiamo immediatamente seminato nell'orto ... per la serie mai più senza :-P). Adesso però bisogna utilizzarlo nel migliore dei modi, e ci lasciamo ispirare dalla cucina nordica. Per esempio è perfetto abbinato a salmone e aringhe.
Ecco è giunto il momento di utilizzare uno dei souvenir del viaggio: una confezione di aringhe alla crema.
Non è una ricetta, è solo un modo speedy per combinare la cena dopo una rapida occhiata alla dispensa e al frigo :-)
Come servirle? Con cosa accompagnarle? Scelta felice è stata lessare le patate in acqua bollente in modo da ricavare fette spesse che ancora tiepide sono perfette per ospitare gustosi bocconcini di aringa. Per finire un po' di aneto fresco, un cubetto di pomodoro e una grattatina di pepe nero.
E voilà, buon appetito e buon week end!

9 commenti:

lucy ha detto...

questi canapè sono veramente deliziosi, un abbinamento di tutto rispetto!a tra poco cara!

Ciboulette ha detto...

la mia unica esperienza riguardo le aringhe è dovuta al mercatino dell'Ikea, e proprio aromatizzate all'aneto, ma non ne ho un buon ricordo, perchè in realtà ho capito che non mi piace l'aneto....almeno per una volta non posso rimpiangere di non trovare qualcosa a portata di mano, vediamo illato positivo! :)
Vado a vedere le cartoline da Mosca!

astrofiammante ha detto...

anch'io dopo che sono stata in finlandia mi sono innamorata dell'aneto e ho tentato di farlo crescere sul balcone, ma credo che le temperature che lui ama, qui non siano quelle adatte, se ne andato abbastanza velocemente, quindi preferisco comprarlo fresco.......

comunque siamo compagne di ricetta, io ho il primo e tu il secondo....chissà se si può fare anche il dessert? ^_____^ ciauzzzzzzzzz

Letiziando ha detto...

E voilà in un attimo me le sono pappate già ;-)

Buon week end cara

Francesca ha detto...

toujours la classe ici!:)
anche io adoro l'aneto!

baci a te cara two

Claudia ha detto...

Questa ricettina seedy è davvero molto chic!!! Un ottimo modo per prepare una super cena in cinque minuti!

Fico e Uva ha detto...

Anche noi abbiamo piantato l'aneto nell'orto ma stiamo ancora aspettando che cresca....lo consumiamo molto spesso secco ma fresco non vedo l'ora di provarlo... noi lo abbiniamo sempre al salmone!
bacioni e buona domenica

merendasinoira ha detto...

io non riesco a trovare l'aneto, che mi piace un sacco e trovo azzeccato non solo col pesce ma con tutte le carni bianche... mi farei fuori un po' di canapès con un vinello frizzante...!
(proverò anch'io la semina...!)

Erica ha detto...

non solo molto elegante come è presentato! ma l'accostamento di questi sapori mi convince proprio, cmplimenti, una bellissima idea ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...