sabato 14 gennaio 2012

Mousse di cannelini e insalata di barbabietole al forno

mousse di cannellini e insalata di barbabietole al forno

Eccoci qui, ben saldi, e a pieno ritmo nell'anno nuovo!
In testa un sacco di idee e di progetti, con lo sprint giusto che sprigionano i primi giorni di gennaio. Il 2011 è stato intenso e pieno di fatica, lavoro, caloresorprese e soddisfazioni, vediamo cosa ci porterà il 2012 a dispetto delle nubi nere che si addensano sull'orizzonte economico! Almeno ci mettiamo un po' energia e un po' di impegno per affrontare l'avventura :-D

Il buonumore mi deriva anche da questo inverno super clemente con tanto sole (che mi sta proprio a pennello): permette di muoversi agevolmente (niente neve, niente ghiaccio, niente ombrello) e di stare anche all'aperto! 
Lo so, lo so, la campagna e gli orti chiedono acqua ... ma cerco di prendere il lato buono per essere coerente con le riflessioni di cui sopra :-)
A proposito di verdure, che cosa ne dite di una cremosa mousse da gustare senza sensi di colpa? Si accentua la consistenza dei cannellini cotti a fuoco lento e conditi da una aromatica cucchaiata di tahin chiaro (crema di sesamo, io ho usato quella bio rapunzel comprata al negozio alimenti biologici). Passiamo ai fornelli :-)

Mousse di cannellini e insalata di barbabietole al forno

cannellini lessati una tazza
tahin, crema di sesamo un cucchiaio
prezzemolo fresco tritato un cucchiaio
succo di mezzo limone 
barbabietole al forno
olio e.v.o. q.b
sale marino q.b.
pepe nero q.b.
Lasciare i fagioli cannellini secchi in ammollo in acqua per una notte. Il giorno seguente lessare in acqua salata per circa un'ora. Con l'aiuto di un frullatore ridurre a crema i cannellini lessati (ancora caldi), aiutandosi con qualche cucchiaio di brodo di cottura. Lasciare raffreddare nel frullatore (o bicchiere minipimer).
Riprendere il composto e condirlo con un cucchiaio di tahin, il succo di limone, il prezzemolo. Aggiustare di sale e pepe e frullare sino alla giusta consisistenza.
Preparare una insalatina di cubetti di barbabietola al forno (io le cuocio per circa un'ora in forno a 180° e poi le lascio riposare coprendo il contenitore, e le sbuccio con i guanti quando sono fredde) condita con olio e.v.o. e sale.
Servire impiattando le quenelle di mousse con l'insalata di barbabietole. Guarnire con foglioline di prezzemolo e accompagnare con pane tostato.


15 commenti:

donatella ha detto...

che bell'abbinamento! mai fatto in questa version, ma solo semplicemente saltati in padella! è bello vedere che una cosa semplicissima e che mi piace da impazzire, piaccia anche a qualcun'altro!!!
buon pranzo e... buon inizio anno!

ps: temo che tra poco la mancanza di pioggia la pagheemo cara, con tanta tanta acqua...

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Mi auguro di cuore che ci sia ancora il tempo di qualche nevicata, così il terreno ha il tempo di assorbire l'acqua :-)
A proposito pranzo ho saltato l'avena e i cannellini con un paio di zucchine: una vera delizia!

Nani e Lolly ha detto...

Bella ricetta! Da provare sicuramente!

Ambra ha detto...

Cosa ne dico di questa mousse??? E' strepitosa e mi piace anche l'abbinamento sorprendente con la barbabietola!Bacio

Claudia ha detto...

Accipicchia che piatto delizioso! Non ci avevo mai pensato prima d'ora a fare una mousse di cannellini...dev'essere fantastica! Curioso anche l'abbinamento con le barbabietole!

astrofiammante ha detto...

a una spalmatina così delicata non si rinuncia mai, ^___^

merendasinoira ha detto...

che bello, un hummus di fagioli, ideona!!
devo ricordarmelo al prossimo pranzo vegetariano! ^^ BUona domenica!

mariangela ha detto...

non amo molto le barbabietole, ma questo abbinamento con l'hummus di cannellini e questa foto mi convince a provarlo

lucy ha detto...

assolutamente un ottimo abbinamento.adorabile direi!i fagioli cannellini poi sono adorabili in cucina

Lucia ha detto...

Ma che bella mousse insolita e stuzzicante! Mi piace anche come l'hai presentata, sotto forma di quenelles :-)

Nicole ha detto...

Che chic questa mousse impiattata a quenelles! Bravissima!

Gio ha detto...

bentornata e buon anno!!
ottima la mousse, i cannellini li adoro :P
bella la presentazione del piatto con quel forte rosso barbabietola!

Carla ha detto...

delicata ed elegante ricetta carissima elena!

buona anno!

Lo ha detto...

questo piattino mi piace tantissimo ...la mouse di cannellini la devo davvero provare...tutto bene? un abbraccio

Lapappaalpomodoro ha detto...

Ciao,
ti ho scoperta per caso ed è stata una piacevole sorpresa!
A presto Silvia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...