lunedì 25 febbraio 2013

Cheesecake alla ricotta, zenzero e cannella per due


No, no, non mi sono dimenticata ...vi dovevo ancora una cheesecake! Qui i giorni passano, volano e gli arretrati non si contano ... recupero immediatamente con la ricetta :-) Le dosi che vi darò sono per una classica torta da uno stampo di 24 cm. Come proporla in versione per due? Basta usare un coppapasta dal diametro di 10 centimetri e "ritagliarla" dalla torta completa  O____ O
Per i ritagli, beh, si trovano sempre dei volontari ...
Cheesecake alla ricotta, zenzero e cannella
Per la base
biscotti zenzero e cannella 250 gr
burro fuso 100 gr
zucchero di canna muscovado 2 cucchiai
Per il ripieno
succo di mezza arancia
zucchero 100 gr
panna fresca liquida 100 ml
uova 2 intere e 1 tuorlo
amido di frumento 20 gr
sale mezzo cucchiaino
vaniglia una stecca
ricotta fresca 500 gr
philadelphia 100 gr
mirtilli surgelati (o freschi)
zucchero a velo q.b.

Mettere nel mixer i biscotti spezzettati con le mani, lo zucchero di canna e il burro fuso e frullarli sino ad ottenere un composto omogeneo. Predisporre la tortiera foderandola con la carta forno. Versarvi il composto per la base precedentemente preparato e con il dorso di un cucchiaio pressarlo bene, livellarlo e poi lasciarlo riposare in freezer per 30 minuti.
Nel frattempo preriscaldare il forno a 180°.
Unire in un contenitore le uova e lo zucchero e sbatterle leggermente con la frusta per un minuto, poi incorporare ricotta e philadelphia ottenedo una crema liscia e omogenea. Aromatizzare la crema con il succo di arancia e i semini della vaniglia (ricavati tagliando a metà il baccello e lasciando scorrere la lama del coltello per recuperarli). Aggiungere il sale, l'amido e la panna liquida.
Prendere la teglia con la base, versare la crema e livellarla. Infornare e lasciare cuocere per 30 minuti, poi abbassare a 160° e cuocere ancora per 40 minuti.
Infine spegnere il forno e lasciare la torta ancora a riposare per un'ora circa. Quando sarà fredda si può posizionare in frigo per l'ultimo passaggio, lasciandola per qualche ora (meglio una notte).
Servire a fette, completando con mirtilli surgelati (o freschi in stagione) e zucchero a velo.

5 commenti:

Dolci a gogo ha detto...

Una vera delizia e per me che adoro le cheesecake é una vera visione!! Bacioni,Imma

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@dolci a gogo: grazie Imma, tu sei maestra delle cheesecake!

Ely ha detto...

Delicatissima, per sapore, ingredienti.. presentazione! Complimenti di vero cuore, deve essere deliziosa :D

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@ely: grazie :-) sì, sì é cosí golosa che ci si contende l'ultimo boccone!

Francesca P. ha detto...

Da amante dello zenzero e della cannella, devo provarla assolutamente! :-)
Bella anche nei colori!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...