domenica 6 marzo 2011

Crema tiepida di carciofi, latte di cocco e zenzero



crema tiepida di carciofi, latte di cocco e zenzero

C'è una pubblicità che mi diverte ogni volta che la sento. Non so se avete presente quella che recita che l'acqua che sa di acqua e che le verdure non vanno bollite ma insaporite ... bla ... bla sarò un po' strana ma a me le verdure piacciono, e piacciono fresche o cotte al vapore anche al naturale in tutto il loro sapore!
Da piccola effettivamente ero un po' selettiva, :-P avevo le mie verdure preferite, ma adesso rispettando la stagionalità, ne apprezzo le sfumature diverse e ogni volta è un divertimento combinarle insieme per trovare nuovi abbinamenti.
Questa crema tiepida è uno spettacolo, provare per credere :-))))

Crema tiepida di carciofi, latte di cocco e zenzero
Ingredienti per 4 porzioni
carciofi freschi compresi di gambo 2
cipollina 1
prezzemolo un ciuffo
latte di cocco 8 cucchiai
zenzero fresco un pezzetto
pane tostato qualche fettina
olio e.v.o.
sale marino q.b.
pepe nero q.b.

Pulire i carciofi e immergerli in acqua e limone perché non si scuriscano. Portare a bollore poca acqua e scottare i gambi dei carciofi un paio di minuti (eliminando la parte esterna più dura).
In un tegame stufare la cipollina tritata e il prezzemolo tritato e aggiungere i cuori di carciofo tagliati a fettine. Salare e pepare coprire con un coperchio e portare a cottura. Finire con un pezzettino di zenzero tritato il latte di cocco, lasciare scaldare un minuto e spegnere il tegame.
Condire i gambi tagliati a piccoli pezzi con olio e.v.o., prezzemolo, sale e pepe.
Frullare i carciofi cotti nella crema di cocco con il minipimer. Servire in ciotoline con l'insaltina e le fettine di pane tostato.

ps: Se volete leggere di altre pubblicità potete sbirciare da Giovanna.

13 commenti:

Babs ha detto...

ciao stellina,
ci leggiamo nel pensiero? latte di cocco pure io, ma per la zucca ;)

Vale ha detto...

Io adoro i carciofi, e così non li ho mai provati... mi sa che lo farò presto, grazie per l'idea!

Ambra ha detto...

Con questo freddo ne prendo volentieri una ciotolina...che profumo!!!!Baciotto tesoro!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@babs: il latte di cocco è un ingrediente che ho scoperto da poco, ma mi è subito piaciuto :-) e come lo hai abbinato alla zucca?

@vale: ridotto in crema convince anche chi non li ama in versione intera :-)

@ambra: niente da fare la primavera si fa attendere :-)

lucy ha detto...

anche io le verdure le adoro, vivrei in effetti di quelle!ottim ricetta da provare subito e bell'accostamento!

Fico e Uva ha detto...

Io ad esempio i carciofi non li amavo, adesso ne mangio a bizzeffe!!! Sul latte di cocco devo passare, fico non lo apprezza :-((

A proposito cara twostella, abbiamo appena lanciato un contest, sicuramente tu con le tue deliziose ricette potrai dare un contributo superbo: http://ficoseccouvapassa.blogspot.com/2011/03/cucinando-con-le-erbe-il-contest.html

Intanto un bacio
Fico&Uva

Erica ha detto...

queste ricette mi stuzzicano troppo il latte di cocco dovrebbe dare un tocco in più sicuramente, complimenti per gli accostamenti!

astrofiammante ha detto...

sapori che non riesco a immaginare tutti insieme, ma mi intriga parecchio e la voglio provare al più presto, ciao Stellina e auguri per l'8 marzo, baciuzzzzz

Gio ha detto...

in questo periodo il latte di cocco va alla grande! :)
ottima la tua zuppa, i carciofi li adoro!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@lucy: a noi è piaciuta moltissimo!

@fico e uva: penso che il latte di cocco si possa sostituire con tradizionale panna :-)
Penso una ricettina ...

@erica: grazie!

@astrofiammante: auguri anche a te!
prova la ricetta e fammi sapere :-)

@gio: sarà che finalmente si riesce a trovare facilmente in commercio :-)

Blueberry ha detto...

accostamento speciale, complimenti alla mano da chef di prima classe!

yari ha detto...

Qualsiasi ricetta vegana con il latte di cocco non può che avere il mio plauso ;-)

Strawberryblonde ha detto...

che abbinamento strepitoso e originale...devo assolutamente provarlo! Complimenti per l'idea...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...