giovedì 17 marzo 2011

Ananas e crème brûlée


ananas e crème brûlée

Un buon dolce classico con "l'intrusione" di alcuni cubetti di frutta per rendere crema e caramello ancora più freschi ed invitanti (caso mai fosse necessario :-P).
Come dice Julia Child nel suo libro (Mastering the Art of French Cooking, quello verde qui sotto) la crème brûlée nasce in Inghilterra e precisamente al Christ's College di Cambrige. La crema assomiglia alla crema inglese ma con minor zucchero e la panna al posto del latte.
Io ho pensato di abbinare l'ananas perché mi piace molto l'ananas caramellato e l'abbinamento è stato spontaneo con la crosticina tipica della crème brûlée.
Julia Child consiglia anche l'abbinamento della crema con le mandorle pralinate (crème anglaise pralinée) e le fragole ... meditate gente, meditate la stagione delle fragole è vicina :-)

Ananas e crème brûlée (adattata da qui)
Ingredienti
tuorli d'uovo 4
panna fresca 250 ml
latte intero fresco 65 ml
vaniglia 1/2 baccello
zucchero a velo 65 gr
ananas fresco
zucchero di canna per decoro finale
Scaldare il forno a 160°. In un tegame scaldare il latte e la panna con il mezzo baccello di vaniglia inciso recuperando i semini dell'interno.
Mescolare in una terrina tuorli e zucchero a velo con un cucchiaio senza incorporare aria. Unire la panna e amalgamare il composto. Riempire due-tre ciotoline e cuocere a bagnomaria per 50 minuti.
Lasciare intiepidire, riporre in frigo almeno per una notte.
Al momento di servire cospargere con lo zucchero di canna e scaldare con il cannello da cucina per formare la crosticina. Aggiungere i cubetti di ananas fresco, cospargere di zucchero e dare una passata con il cannello per dare una leggera caramellata.

E come direbbe Julia: Bon appétit!



24 commenti:

Mari - Rose di Burro ha detto...

Che meraviglia la tua creme brulèe con l'ananas, è una vera tentazione in foto! E quella con le fragole mi intriga ancor di più! Devo provvedere al più presto! :-)
Ciao!

Letiziando ha detto...

Un magnifico "sole" che vorrei gustarmi a fine pasto ogni giorno, per portare in tavola ogni volta tutta la sua benefica forza e vitalità :)

Sayuri ha detto...

l'ho fatta l'altro ieri... se solo avessi avuto la salsa al caramello! T__T

Una cucina tutta per sè ha detto...

Ma che buono!! Assolutamente da copiare l'idea di aggiungere la frutta :)

Mousse ha detto...

Che buona,poi con l'ananas dev'essere perfetta.
Ciao,Fausta

lucy ha detto...

assolutamente fantastica e a quest'ora ci starebbe proprio!arrivo!!

sonia ha detto...

Che sglurposa la devo provare!!

Manuela e Silvia ha detto...

Scondo noi questa intrusione fruttata nella creme bruléè l'ha resa ancora più buona! originalissima e tutta da provare!
baci baci

Katia ha detto...

Che voglia di affondare un bel cucchiaio e tirar su un po' di crema con un pezzetto di ananas, meravigliosa...
Un abbraccio :)

Lady B. ha detto...

mmm adoro spezzettare la crosta della creme brulé con il cucchiaino!! è uno dei miei dolci preferiti...ma mai sentito con l'ananas... da provare! un abbraccio!

Luca and Sabrina ha detto...

E' quasi un attentato la tua crema in questo momento, amiamo la creme brulée e troviamo che l'ananas le dia una nota fresca, nuova, ancora più invitante, di sicuro la proveremo!
Bacioni da Sabrina&Luca

Giuky ha detto...

gnam gnam...perfetta in ogni ora..:D

Erica ha detto...

interessantissima, segno subito, mi piace un sacco l'idea, complimenti! :)

sissi ha detto...

una ricetta sempre gradita agli occhi e al palato

sulemaniche ha detto...

divinaaaaaaaaaaaaa

Virginia ha detto...

MI strapiace! La creme brulèe è forse il mio dolce preferito da sempre e per l'anans negli ultimi tempi provo una passione viscerale...basta. Lo voglio!!!

UnaZebrApois ha detto...

bellissima e davvero gustosa!!!

Lilly ha detto...

Già la crem brulée e una delizia, con l'ananas e irresistibile.

( parentesiculinaria ) ha detto...

La presentazione è eccellente! Quella mezzaluna di ananas a fette sottili è davvero chiccosa.
E, hai ragione, la caramellatura sopra l'ananas è eccezionale.

Che bella la fote dell'header. MI fa pensare a Pavese e "La Luna e i Falò".

Gio ha detto...

vedo che la Cjhild spopola tra i blogger :)
buona questa versione di crème brulée, mi piace l'aggiunta di frutta
ps che belli i vasi bianchi della foto! ma dove li hai presi?

Aiuolik ha detto...

Bella questa versione con l'ananas e W Julia Child...anche io ho i suoi libri :-)

Fairyskull ha detto...

meravigliosaaa! direi! ;-)
e io vado pazza per quei tipi di barattoli! ;-)

Sayuri ha detto...

ciao! c'è un pensiero x te qui...^^
http://japanthewonderland.blogspot.com/2011/03/le-sorprese-che-migliorano-la-mattinata.html

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@tutti: grazie!

@gio: li ho acquistati in un negozio di arredamento che di tanto in tanto ha qualche ceramica da utilizzare come complemento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...