sabato 27 ottobre 2012

Autunno in Langa, 82^ Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba e Salone del Gusto 2012


Quando sulle colline di Langa si vedono le prime nebbie è ufficialmente autunno! Le foglie di vite avevano già iniziato a cambiar colore assumendo tonalità gialle, rosse, bordeaux, tipiche di questo periodo anche se le temperature rimanevano piacevolmente miti. :-)
Ma nonostante la nebbia il cielo si sta aprendo per cui viene voglia di muoversi!!!
E cosa fare? 
Ad Alba vi aspetta l' 82^ Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba ( 6 ottobre – 18 novembre). Il tema di quest'anno è CINEMA & TARTUFO , per cui in un’ inedita esposizione vi verrà raccontato il legame speciale che unisce il prezioso fungo ipogeo al mondo del cinema: fra scene tratte da celebri film, inedite fotografie e locandine da collezione che testimoniano la ‘dolce vita’ del tartufo.
Ma il programma è fittissimo per cui vi allego tutti i dettagli qui: per cui tra mostre, enogastronomia, analisi sensoriale del tartufo, foodies moments avrete l'imbarazzo della scelta per questa quarta settimana della Fiera e per gli eventi a venire.
Vi ricordo anche che oggi inizia la mostra con ingresso gratuito alla Fondazione Ferrero dedicata a Carlo Carrà 1881 -1966 (dal 27 ottobre 2012 al 27 gennaio 2013).
E a Torino?
Da giovedì scorso sino a lunedì 29 ottobre è di scena il Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre edizione 2012, evento biennale, che "si pone come una grande narrazione collettiva, completamente aperta al pubblico (e gli incontri di Terra Madre lo sono per la prima volta). Si parte dal racconto delle persone e dei territori per gustare meglio, capire di più, incontrare e scambiare. La rete delle comunità del cibo si unisce all’incredibile patrimonio del Salone, fatto di produttori, cuochi, Laboratori del Gusto, attività educative, Presìdi Slow Food, lo arricchisce e offre nuove opportunità ai visitatori, con tutti gli appuntamenti classici e un fitto programma di conferenze. Le storie dei protagonisti di Salone del Gusto e Terra Madre 2012 ci raccontano di come si può cambiare il paradigma che regola questo mondo in crisi a partire dal cibo. E dimostrano che possiamo fare qualcosa di buono per la nostra salute, l’ambiente e il sistema produttivo senza rinunciare al piacere del cibo e alla convivialità.
Per leggere tutti gli appuntamenti vi rimando al sito dell'evento.
Ma vi lascio una piccola segnalazione ...
Se siete al Salone lunedì ci possiamo anche incontrare! Infatti alle 12,30 se raggiungete Garofalo Doc (pad. 2, stand Garofalo) cucinerò per voi un assaggio di pasta :-) 
Durante tutto il Salone del Gusto, negli spazi Garofalo Doc, si preparano degustazioni con assaggi di ricette a base di pasta, preparate dai Food Blogger di Gente del Fud, il Social Fud Network firmato dal pastificio Garofalo prevedendo un piccolo contribuito volontario (tre Euro) che andrà in beneficenza al Ciai.
Un buonissimo fine settimana a tutti!!!

7 commenti:

Zonzo Lando ha detto...

Quanto mi piacerebbe di fare una bella zonzolata ad Alba, non sono mai stata pensa te! Grazie per questo post, un sacco di eventi bellissimi a cui deve essere un vero piacere partecipare.

NADIA ha detto...

Accidenti io ci sono stata sabato ( http://alteforchette.blogspot.it/2012/10/salone-internazionale-del-gusto-2012.html ) con Libera di accantoalcamino...perccato non aver potuto conoscere anche te personalmente...Speriamo di riuscirci prima del prossimo salone :)
Come è andata la tua esperienza per la Garofalo? Sono sicura che avrai fatto un figurone!

Nadia - Alte Forchette -

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@zonzo lando: bisogna rimediare! :-) basta trovare l'occasione giusta! Buona settimana un caro saluto

@nadia: tutto benissimo al Garofalo Doc!!!! purtroppo essendoci 5 giorni di Salone è difficilissimo incrociarsi ... Alla prox occasione :-)
Vengo da te a sbirciare il tuo sabato

Lo ha detto...

ora aspettiamo il resoconto di questa bella esperienza ..sarai stata fantastica :)

Fico e Uva ha detto...

ciao twostella, siamo così vicine e ancora mai ci siamo conosciute, neanche questa volta... qui si deve fare qualcosa a riguardo!
Aspettiamo il tuo racconto del salone :-)
bacioni

Alessandra ha detto...

Mi piacerebbe andare al salone del gusto una volta, peccato che sia cosi lontano... il nostro convivium Slow Food è riuscito a mandare rappresentanti a Torino gli anni passati, ma quest'anno non abbiamo una lira, e non possiamo mandare nessuno. Peccato. Divertiti!

Ciao
Alessandra

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@alessandra: capisco perfettamente ... Io ho la comodità di abitare a un'ora da Torino e ne racconto volentieri qualcosa anche per chi quest'anno non è riuscito a partecipare :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...