venerdì 13 dicembre 2013

Pensando al menù di Natale: Rolata di tacchino al prosciutto, verdure glassate al miele e chips di patate viola


Vi avevo promesso un menù di Natale carino ma semplice da eseguire? Eccoci al secondo con contorni. Bando alle ciance qui andiamo direttamente di barbatrucco ... la rolata farcita al prosciutto è preparata dal macellaio di fiducia :-) Vi consiglio di cuocerla il giorno prima. Se viene tagliata da fredda avrete anche l'effetto fetta perfetta!
Per le verdure: semplicemente carote scottate da ripassare in padella e tocco goloso con le chips di patate, che sono ovviamente velocissime da cucinare. Anche se non trovate quelle viola (vitellotte) sostituitele con quelle a pasta gialla saranno altrettanto buone!
Mettiamoci ai fornelli.


Rolata di tacchino farcita al prosciutto, verdure glassate al miele e chips di patate viola
ingredienti 6-8 persone
1 rolata di tacchino al prosciutto (800 g circa)
2 cucchiai di olio e.v.o.
1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano
rosmarino e salvia
un bicchiere di vino bianco
4 carote lessate
4 radici di pastinaca lessate
4 patate viola (vitellotte) crude a fettine
olio e.v.o q.b.
20 gr di burro
2 cucchiai di miele di acacia
sale marino
pepe nero
Rosolare in un tegame la rolata, aggiungere le verdure a pezzi, carota, cipolla, sedano, e le erbe aromatiche. Sfumare con il vino bianco e portare a cottura (un'ora circa) Per la salatura occorre verificare se il macellaio ha già condito la carne con sale e pepe.
Lasciare raffreddare la orlata, tagliarla a fette. Passare le verdure al passaverdura e raccogliere il sugo che accompagnerà la carne.
Prima di servire friggere il abbondante olio e.v.o. le chips di patate viola. Sgocciolarle e lasciarle asciugare su carta assorbente. Salare. In una padella sciogliere il burro, mescolare con il miele ripassare le carote e la pastinaca. 
Servire la rolata ben calda accompagnando con i contorni. 

6 commenti:

Una cucina per Chiama ha detto...

Ottimo barba trucco devo dire...
Marco di Una cucina per Chiama

Tantocaruccia ha detto...

Bella proposta! Adoro le chips di patate viola! Mettono allegria:) poi l'arrosto.. quello non può mancare a Natale!
Smuack:*

Elena Bruno ha detto...

@una cucina per Chiama: sì, sì :-)

@tanto caruccia: adesso che le patate viola si trovano facilmente anche al supermercato possiamo dare un tocco di colore alla moda anche ai piatti :-D

Buon sabato!

batù batuffolando ha detto...

Buonissima la rolata di pitu :-) le patate viola invece, non le ho mai assaggiate, nel mio orto metto quelle a pasta bianca, quelle rosse...mah magari il prossimo anno... quasi quasi...

Elena Bruno ha detto...

@batù batuffolando: se sono del tuo orto le patate saranno ancora più buone! Quelle viola fanno scena ... Ma la golosità arriva dalla croccanntezza delle chips :-)

lucy ha detto...

te l' ho gia commentato su FB.semplicemente woh!