mercoledì 21 gennaio 2015

Salmone marinato con finocchietto (gravlax al finocchietto)


Durante il periodo delle feste non ho cucinato molto, ho optato per preparazioni salate (non ho praticamente fatto nessun dolce ...) e soprattutto facili, per rifornire il frigo ma senza passare troppe ore dietro ai fornelli. Marinare il pesce è un bel modo per avere a disposizione un antipasto goloso e pronto da affettare. In più vicino all'orto abbiamo il finocchietto selvatico fresco perfetto per la ricetta.
Per completare l'antipasto basta un po' di pane tostato e ... un'incursione all'Ikea :-) La senape con l'aneto e i loro cetriolini marinati sono perfetti! In più ci piace abbinare anche la salsa al rafano (la versione cremosa). Buono, buono, buono!
Ripesco dall'archivio del Giardino la ricetta dello Spilucchino che utilizzo da anni

Salmone marinato con finocchietto (fonte Gravlax dello Spilucchino):
ingredienti
un filetto di salmone da 700 g con la pelle (ma senza squame)
70 g zucchero di canna
30 g sale affumicato (ma si può usare anche solo sale normale)
120 g sale marino integrale
10 g di finocchietto fresco
5 bacche di ginepro
Tamponare il salmone con carta assorbente e con una pinzetta togliere le lische. Miscelare assieme il sale, lo zucchero, il ginepro e le erbe e distribuire parte del composto su un piatto lungo. Disporvi il salmone con la pelle rivolta verso il basso e distribuire il resto della miscela sulla parte scoperta. Chiudere il tutto ben stretto con pellicola e disporvi sopra un peso (io ho utilizzato un contenitore da frigo pieno d'acqua e ben chiuso con il coperchio).
Riporre il tutto in frigo provvedendo ad eliminare ogni 12 ore il liquido emesso. Dopo 2 giorni (o dal momento in cui smetterà di buttar fuori i liquidi) il salmone è pronto . 
Ripulirlo (non sotto l'acqua!) dalla miscela rimanente e servirlo a fettine sottili con pane nero.

5 commenti:

la cucina della Pallina ha detto...

devo assolutamente provarlo! vado matta per il salmone ma non ho mai provato a marinarlo, ho sempre il timore che in 2 giorni qualcosa vada storto :-)
ciao e buona serata
raffaella

Elena Bruno ha detto...

Ciao Raffaella, con sale e zucchero il risultato è garantito :-) basta partire da un buon pesce fresco e non ci sono sorprese
Semplice e buono, se provi fammi sapere!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Ogni qual volta vedo una ricetta con il titolo salmone marinato mi vado a leggere la ricetta, le proverei tutte!

lucy ha detto...

mi piace moltissimo e in effetti lo faccio spesso!ottimo!

Tips a Cake ha detto...

salmone marinato??
Mi è piaciuto molto, alcune ricette sono leggermente diverse, cercherò di farlo a casa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...