domenica 13 febbraio 2011

Lasagne di polenta al ragù

polenta (nuda) prima del condimento :-)

Ultimi scampoli d'inverno e operazione svuota dispensa a pieno ritmo iniziando dalla farina di mais (quella integrale che adoro! senti il sapore del granoturco) che finisce in polenta!
A dire il vero avevo voglia di fare le lasagne al forno (!?!) ma ho conciliato le esigenze e dopo averla rovesciata e lasciata raffreddare ho ricavato tante fettine che ho disposto in teglia (leggermente sfalsate come di fa con gli gnocchi alla romana) e un giro di besciamella (fatta con latte di riso) e un giro di ragù (il mio basic) senza dimenticare abbondante grana :-D et voilà il piatto della domenica è golosamente gratinato in forno!

Il piatto in legno qui sopra l'avevo comprato l'anno scorso alla famosa Fiera di Sant'Orso che si tiene ad Aosta il 30 e il 31 di ogni anno. Quest'anno alla 1011a fiera ho dovuto rinunciare a causa dell'influenza ma utilizzare di tanto in tanto questo piatto fatto a mano mi riporta alle atmosfere della fiera :-)

9 commenti:

Vero ha detto...

Il piatto è meraviglioso! e anche io inizierò il giro svuta dispensa...
anche se di polenta ne è rimasta poca...
:)
baci
Vero

ilcucchiaiodoro ha detto...

MA ci lasci così? Senza farci vedere le belle immagini di questa lasagna? Di un pò non hai fatto in tempo a fotografarla? :-)
Donatella

Fico e Uva ha detto...

Che bella idea twostella! Oggi abbiamo provato la tua dip piccantina di ceci e ci è piaciuta tantissimo! Certo che ogni tua ricetta è una garanzia :-)
Conosciamo anche noi la fiera di cui parli--bellissima enorme ma tremendamente caotica, da quando c'è Uvetta la saltiamo per impraticabilità con passeggino!
ciao e buona settimana!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@vero: la nebbiolina di oggi ha ispirato ancora una ricetta gratinata :-)

@il cucchiaio d'oro: ci hai sgamato ... appena è arrivata in tavola l'appetito non ha dato il tempo dello scatto, ma la ricetta è piaciuta per cui meritava la menzione d'onore :-D

@fico e uva: sono andata in brodo di giuggiole!!!! adoro sapere se i miei esperimenti hanno riscontro :-)
la Fiera richiama mooooltissimo pubblico, tanto che la via centrale è un brulicare di vita! hai ragione un passeggino è impensabile, basta attendere qualche anno ... visto che ha superato quota mille ci aspetterà con i prossimi appuntamenti :-)
Bacioni a tutta la famiglia!

lucy ha detto...

èeccato non vedere la foto finale ma immagino sia stata una vera delizia, mio figlio impazzirebbe.ottima idea!

Letiziando ha detto...

Colpita al cuore, con un unico e perfetto colpo... la proverò senza alcun dubbio ^_^

Buon inizio di settimana

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@lucy: piatto da coccole adatto a tutte le età :-)

@letiziando: la crosticina della besciamella è veramente una rubacuori :-)

Erica ha detto...

Direi che è un'idea meravigliosa, credo proprio che la metterò in pratica appena posso ;)

Aiuolik ha detto...

Facile ma decisamente interessante! Gran bella idea!

Visto che ci sono ti chiedo dunque il favore di ricordarti di lei segnalandomela quando arriviamo alla L di lasagne nell'abbecedario ;-) Grazie!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...