lunedì 29 marzo 2010

Filangè di pollo e carciofi con germogli di fieno greco

filangè di pollo e carciofi con germogli di fieno greco

Non so se dirvi che questa è la ricetta ideale per apprezzare il petto di pollo arrosto o se si fa il pollo arrosto per avere l'occasione di gustare il delizioso antipasto che vi vado a presentare. Rimarrà il dubbio amletico :-P ... ma nel frattempo avrete un versatile piatto che si può trasformare all'occasione da antipasto in tramezzino o tartina per aperitivo o piatto unico su un letto di abbondante insalatina fresca.
Il sapore ne acquista se inizierete a preparare le striscioline di petto di pollo quando si è appena raffreddato dalla cottura, se aspettate troppo risulterà troppo asciutto.

Filangè di pollo e carciofi con germogli di fieno greco
Ingredienti
petto di pollo 1
carciofini sott'olio ben sgocciolati gr 300
champignon sott'olio ben sgocciolati gr 200
tonno sott'olio ben sgocciolato gr 100
grana in scaglie 2 cucchiai
maionese 2-3 cucchiai
senape di Digione 1 cucchiaio
insalatina fresca
germogli di fieno greco
olio e.v.o.
sale marino
pepe nero
Preparare le striscioline di petto di pollo, sfilacciandolo con le mani. Tagliare a fettine i carciofini e i funghetti. Raccogliere in una terrina il pollo con le verdure, addizionare con il grana a scaglie.
In una ciotola sminuzzare il tonno con l'aiuto della forchetta e amalgamare alla maionese e alla senape. Unire i due composti e profumare con pepe nero macinato e aggiustare di sale.
Lasciare riposare qualche ora in frigo e servire con insalatina e germogli di fieno greco leggermente conditi con olio e.v.o. e sale.
Ottimo se accompagnato da pane bianco tostato.

10 commenti:

terry ha detto...

Quando vedo queste ricettine con germogli particolari mi vien na voglia di prendermi il gemrogliatore!
questo diventa un panino takeaway stupendo!:)
bravissima!

Giò ha detto...

io direi di fare il pollo arrosto in dosi industriali così si deve avanzare per forza!! stupendo sia come panino che come finger food!

astrofiammante ha detto...

un bel modo di trattare il petto di pollo specie quando rimane dal pollo allo spiedo o arrosto, me la segno subito!

Castagna e Albicocca ha detto...

wow! Bella e originale! ...segnata! :)

Albicocca

Luca and Sabrina ha detto...

Ci hai conquistato con questa ricetta, è un modo meraviglioso di presentare il pollo e di arricchirlo di sapori che si sposano benissimo! Il tutto è molto raffinato ed al tempo stesso più che invitante.
Buona settimana da Sabrina&Luca

marifra79 ha detto...

LAsciatelo dire...i germogli di fieno greco sono una sciccheria unica!Molto ma molto raffinato!
Un abbraccio

Aiuolik ha detto...

Ma questa è arte!!! A me un antipasto così non riuscirà mai, ma sicuramente sono bravissima a mangiarlo :-)

Alex ha detto...

Riemergo, finalmente! Ora ho il tempo di girar per blog, non vedevo l'ora di tornare :-)
L'Apple-berry pie qui sotto da venire un'acquolina in bocca a quest'ora!!

Il filangè di pollo con i carciofini sott'olio è da provare assolutamente. Solo che io con i germogli prprio non ce la faccio. E qui in Germania li mettono ovunque, ovunque!! Io li sostituirò con del sedano fresco tagliato finemente, credo ci possa star bene come ingrediente fresco e croccante.
Un abbraccio

Ely ha detto...

allora cela potrei anche fare a rifarla ma i germogli di fieno greco dove li trovo o come li faccio? grazie!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@Ely: i germigli di fieno greco li ho acquistati belli e pronti al banco frigo del negozio biologico.
Però in passato avevo fatto germogliare i semi di rucola con ottimi risultati

Tanti cari auguri di Buona Pasqua a tutti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...