mercoledì 29 aprile 2009

SottoVetro

salsa messicana
.
Se lei ci mette le polpette perfette di nonna Eros io ci metto la salsina per accompagnarle :-D
.
La Virgi de Lo Spilucchino, saggiamente, ci sprona ad essere perfette cuochine che preparano da sé le conserve di casa. Tutti vasetti ben allineati nella dispensa che serbano i profumi delle varie stagioni ... Ha decisamente ragione, perché vuoi mettere fare una crostata farcita con composta di cotogne !!! :-)
Importantissime le etichette, per ricordare ingredienti e giorno di produzione: io, ho preso l'abitudine di mettere l'etichetta adesiva sul coperchio, perché cambiando coperchio tutti gli anni non impazzisco a staccare la carta dal vetro.
E' un po' presto per preparare la salsina messicana per la dispensa, ma se vi sfodero la ricetta adesso, l'avete a disposizione alla prossima produzione di pomodori estivi (perché esiste l'estate!?! brrrrrr ... che freddo, e oggi ci si è messa pure la grandine!?!).

Salsa messicana SottoVetro

Ingredienti
1,5 kg di pomodori maturi senza semi
una tazza di aceto di mele
una tazza di peperoncini piccanti assortiti senza semi (o 1 cucchiaino di peperoncino secco)
una tazza di peperoni dolci
una tazza di cipolla tritata
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio abbondante di sale
mezzo cucchiaino ciascuno di curry, cumino, coriandolo, pepe nero
2 tazze di verdure a cubetti minuscoli (zucchina, peperone, melanzana)
Preparazione
Unire gli ingredienti in un tegame (ad esclusione delle verdure a piccoli cubetti) e cuocere a fuoco basso finché le verdure non risulteranno tenere. Passare al passaverdura in modo da eliminare semi e buccia. Rimettere la pentola sul fuoco.
Bollire lentamente sino alla giusta consistenza unendo le verdure a cubetti (circa un'ora). Invasettare caldo in barattoli sterilizzati in forno (100° per 10 minuti). Capovolgere per 5 minuti con il tappo rivolto verso il basso (usare come base un tagliere di legno), poi riportare alla posizione normale.
.
Se finite le scorte prima del tempo, e c'è chi si auto invita per una serata messicana, si può preparare anche sul momento: utilizzando 500 gr di salsa di pomodoro ristretta, riducendo i tempi di bollitura pronta per la festicciola tex-mex.
Si può servire con piccole fettine di pane tostato o tortilla chips, oppure come base veloce per il chily con carne.

Ecco a voi la mia proposta per Sottovetro indetta dal blog Lo Spilucchino.

21 commenti:

Virginia ha detto...

Ma com'è sta storia che oggi mi proponete tutti ricette col peperoncino?? Sarà il freddo o sarà l'ormone primaverile???
Mah...meglio non approfondire...
Scherzi a parte, Twostella, è una bellissima ricetta! Grazie mille per la partecipazione.

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma questa ce la segnamo subitissimo! è assolutamnte da provare...noi amiamo il piccante!!
bacioni

Denise ha detto...

Non ci credo....hai fatto la salsa messicana tu?? Bravissima...che idea superlativa, me la copio subito!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Twostella, sei fantastica! Ora che qui ricomincia (si spera presto) la stagione delle grigliate questa salsina hot hot hot non può mancare.
Ciao
alex

Elga ha detto...

Ma questa ricetta è fantastica!!! Mi vedo già a spalmarla su ciccia arrosto seduta ad una tavolata al tramonto rosso fuoco:))))

elisabetta ha detto...

buona... se magari smettesse di piovere la grigliata ci scapperebbe pure... ;-)

sciopina ha detto...

bella proposta..il mex nn guasta mai..

Magnolia Wedding Planner ha detto...

ahhh la salsina messicana che bontà! io non vado particolarmente pazza per i cibi piccanti , ma di questa salsina ne mangio a quintali..mahh vammi a capire! che belli i vasettini tutti in fila sulla dispensa..magari! :-)
bacione stellina!
silvia

lenny ha detto...

Un tocco di crema picccante color fuoco, dalla versatilità che asseconda la fantasia ...
E' molto interesssante ;-)

Gunther ha detto...

mi sembra di sentirne il sapore del piccante, un ottima preparazione

Rossa di Sera ha detto...

Buona.... Ho il sospetto che la salsina così mangerei a cucchiaiate... senza la cena tex-mex!
Un bacione, buona notte!

Anonimo ha detto...

Che delizia la tua salsina, sarà che a me e in famiglia il piccante piace e il peperoncino lo uso abbastanza. La preparo appena posso, immagino che buona anche su delle pennette calde calde in padella, poi con questo freddino e la pioggia che insiste... Ho già le piantine nuove di peperoncini terribi ma saporiti di semi venuti dal Perù. Ogni anno li ripianto, sono piccoli e corti, prima rossi e poi viola scurissimi quasi neri molto particolari. Ciao* Anny.

astrofiammante ha detto...

una cosa è certa...con questi tempi poco fortunati per il messico...è meglio papparsela qui con l'augurio che tutto rientri al più presto, brava come sempre!

Elisa ha detto...

Beh, averla già pronta adesso sarebbe meglio, con tutti questi fine settimana lunghissimi le grigliate si susseguono una dopo l'altra con ritmo più che incalzante! Ma me ne ricorderò quest'estate...

Neverland ha detto...

Mi piace la cucina messicana, questa salsa da conservare è una grande idea.
Buon primo maggio!!

Mariolin Careme ha detto...

carina l'idea..... anche una salsa al peperoncino può avere la sua giornata di gloria con le tue presentazioni!

Kitty's Kitchen ha detto...

Tu non sai da quanto la cercavo una ricetta per rifare questa salsa che fosse collaudata! Bene! Grazie te la rubo subito subito perchè le tue ricette sono una garanzia!
Un bacione

Tania ha detto...

Complimenti per questa ricetta e per il blog: molto curato, foto splendide!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@virginia: il peperoncino ha sempre una marcia in più! Grazie a te per l'utile concorso :-) Baci

@manu e silvia: un modo semplice per realizzare un gustoso fast food :-)

@denise: l'avevo pescata nella rete anni fa e adesso non la lascio più :-)

@cuoche dell'altro mondo: ciao Alex! e salsine al pomodoro sono le migliori per accompagnare la carne alla griglia! Baci


@elga: adesso che inizia a spuntare la bella stagione non vedo l'ora di organizzare qualche piacevole grigliata!

@elisabetta: sembra che il tempo abbia virato verso la bella stagione ... approfittiamo finchè splende il sole :-)

@magnolia: sarà il profumo della passata di pomodoro che conquista sempre anche in versione speziata :-) baci

@lenny: carissima!!! provala è veramente un jolly con il profumo delle spezie che incanta :-)

@gunther: con carne, verdure, riso o snack tante possibilità di abbinamento!

@rossa di sera: senza nessuna aggiunta di olio è anche leggerissima :-)

@anny: adoro i peperoncini anche per l'aspetto estetico, mi piacciono anche in versione bouquet! Con tutta la loro varietà e tutti i loro colori. Adesso mi hai messo la curiosità ... :-) Baci

@astrofiammante: è vero, purtroppo questa nuova forma di influenza sta preoccupando tutto il mondo. Soprattutto nelle zone dove si è registrato il maggior numero di casi è un momento particolarmente difficile ...

@elisa: sfruttare la verdura di stagione è il miglior modo per renderla ancora più saporita e gustosa :-)

@neverland: e poi preparandola in casa c'è il vantaggio che non ci sono addensanti e conservanti :-)

@mariolin carem: diettamente dalla dispensa sotto i riflettori :-D

@kitty's kitchen: credo siano già quattro o cinque anni che ripropongo la ricetta, allora è collaudatissima :-) Baci

@tania: benvenuta nel mio giardino! grazie e a presto :-)

Buona domenica a tutti!

Anonimo ha detto...

Cara Stellina, ti posso mandare la foto di quelli che son venuti l'anno scorso. Ora ho le piantine piccoline di quelli nuovi, tra un paio di settimane li trapianto, ma sono micidiali. Eh, potrei mandarti i semini a fine stagione. Anny.

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sìììì, i semini a fine stagione e la foto per l'anteprima non guasta :-) Merci!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...