martedì 2 febbraio 2016

Lasagne con farina di segale al mio ragù


Sono ancora in debito. Vi avevo promesso due ricette ... Come posso impiegare la sfoglia di pasta fresca nel modo più italiano possibile!?! La pasta al forno!!! Visto che la ricetta delle lasagne al forno la conoscete alla perfezione approfitto del post per rivelarvi due miei "segreti" ... se così si possono chiamare :-D .... Ho scoperto sperimentando, che andando contro la tradizione, usando pasta senza uova si ottiene una maggiore morbidezza senza usare troppa besciamella.
In più vi racconto il mio ragù (senza soffritto) e la mia besciamella perfetta per chi sta iniziando a cucinare e vuole imparare a preparare i classici. Andiamo ai fornelli.

Besciamella
ingredienti
50 g di burro
50 g di farina bianca
500 ml di latte intero
un pizzico di sale marino
un pizzico di pepe nero
noce moscata
preparazione
In un pentolino sciogliere a fuoco lento il burro, incorporare la farina con l'aiuto di una frusta, condire con sale e pepe e una grattata di noce moscata. Unire il latte a temperatura ambiente. Mescolare energicamente con una frusta. Continuare con l'aiuto di un cucchiaio di legno e lasciare addensare la salsa sino a quando non raggiunge il bollore. 



Ragù classico a modo mio
ingredienti
300 g di macinato di manzo
500 ml di passata di pomodoro casalinga
4-5 pelati homemade
2 cucchiaini di dado vegetale homemade
2 cucchiai d'olio e.v.o.
un bicchiere di nebbiolo
2 foglie di lauro e/o basilico in stagione 
salvia, rosmarino
sale e pepe
preparazione
In un tegame rosolare la carne senza aggiungere altro. Quando è asciugata e inizia a prendere colore bagnare con il vino. Lasciare sfumare. Aggiungere la passata, i pelati a pezzi grossi, condire con olio, il dado e mettere anche le foglie di alloro (o basilico in stagione). Cuocere a fuoco basso per circa un'ora. Gli ultimi 5 minuti aggiungere un trito di salvia e rosmarino fresco. 

Lasagne con farina di segale al mio ragù
ingredienti
pasta fresca in sfoglie
ragù classico 1 dose (vedi sopra)
besciamella 1 dose (vedi sopra)
parmigiano reggiano grattugiato q.b.
burro q.b.
Preriscaldare il forno a 180°. Portare a bollore un po' di acqua leggermente salata e scottare la pasta fresca per circa un minuto. Scolare e fermare la cottura in acqua fredda.
Iniziare la composizione della pasta al forno in una teglia. Il primo strato è un po' di besciamella. Poi si copre con le sfoglie di pasta, altra besciamella, un po' di ragù e un po' di parmigiano. Fare tre strati e l'ultimo non mettere il parmigiano ma solo qualche fiocchetto di burro. Cuocere per 45-50 minuti sino a doratura.

8 commenti:

Manu ha detto...

Buone queste lasagne con la farina di segale!!!
Grazie per la dritta.
Un abbraccio

Elena Bruno ha detto...

Grazei e buona serata Manu :-)

lucy ha detto...

lasagne...comfort food per eccellenza, ma mi hai fatto venire in mente che è da tantissimo che non le mangio!

Elena Bruno ha detto...

Un grande classico che cerco di fare almeno una volta l'anno per non perdere la mano :-P
Magari la prossima volta lo provo con il ragù di lenticchie!

Scribacchini ha detto...

Ovviamente noi dobbiamo limitarci ad ammirare le foto e a ricordare di quando eravamo onnivori (di nascosto dal medico lo siamo ancora, ogni tanto). Però, siccome 100% vegetale non vuol dire togliere ma sostituire, nell'universo che stiamo esplorando abbiamo voglia di far entrare le lasagne. Tu cantinua a postare foto così "invitanti" che così ci stimoli ;-)
Remy

Elena Bruno ha detto...

Prendere spunti dai classici e sperimentare con nuovi ingredienti io lo trovo proprio divertente! Le novità sono sempre piacevoli e si valorizzano anche frutta e verdura di stagione
Grazie per i complimenti :-D

Scribacchini ha detto...

San Valentino porta bene ai piatti cucinati a 4 mani ;-) Oggi abbiamo finalmente fatto le tue lasagne di segale (ovviamente in versione 100% veg. con funghi e una béchamel sperimentale) e sono venute da lacrimuccia di commozione. Grazie per l'ispirazione. Smack. Kat

Elena Bruno ha detto...

Che bello, così mi fai venire voglia di rifarle con la tua versione! ne ho giusto ancora qualche sfoglia pronta da lessare :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...