domenica 3 maggio 2009

Involtini con gamberi e germogli di spinaci

.
Quando siamo stati a Nyon ho scovato un fornitissimo negozio di alimenti asiatici, per cui senza battere ciglio ho cercato tutti gli ingredienti che da sempre avevo solo desiderato ...
Tra queste le galettes de riz, o rice paper, ovvero i fogli di riso che servono per realizzare veloci involtini di gamberi e verdura. Per la preparazione ho tratto spunto da Cuoche dell'altro mondo, dal post dove riassumeva altri link di altre amiche blogger.
.
Gli involtini vietnamiti con la carta di riso li avevo trovati la prima volta l'anno scorso a Pollenzo Mon Amour, un assaggio dei profumi, dei gusti e delle musiche del Meeting mondiale delle Comunità del Cibo, che si è poi tenuto ad ottobre 2008 a Torino con il Salone del Gusto e Terra Madre. In quel caso le code di gambero erano accompagnate con zucchini a striscioline (da riprovare appena ci sono gli zucchini freschi e teneri).
.
Tornando al nostro esperimento: abbiamo fatto incontrare le verdure e le erbe dell'orto con il mare e gli ingredienti asiatici. E' una ricetta fresca e leggera giusta per affrontare i primi caldi.
.
Ingredienti:
10 fogli di riso
foglie di spinaci crudi, lattuga e rucola
mezza cipollina
30 code di gambero
un nido di spaghetti di riso
foglie di menta
3 cucchiai di olio evo (metà per l'intingolo, metà per cuocere i gamberi)
3 cucchiaio di aceto di riso
un pizzico di sale
peperoncino secco a scaglie
Lavare l'insalata mista e asciugarla, tagliarla a striscioline. Mescolare l'olio evo con l'aceto il peperoncino e il sale. Tritare finemente la cipollina e rosolarla in poco olio, far saltare le code di gambero e sfumare a piacere con un goccio di brandy. Lasciar raffreddare in un piatto.
Ammorbidire gli spaghetti di riso in acqua tiepida per 10 minuti. Sgocciolarli e saltarli un minutio nella padella dove si sono fatti cuocere i gamberi. Lasciar raffreddare in un piatto.
Immergere le cialde di riso in una ciotola con acqua tiepida e farle ammorbidire per un minuto. Sgocciolare, appoggiare sul piano di lavoro e comporre con un po' di spaghetti di riso, un po' di insalata, tre gamberi per ogni foglio di riso, una foglia di menta e condire con un cucchiaino di salsa. Rivoltare i lembi della cialda verso il centro e avvolgere l'involtino. Servire con l'intingolo.

25 commenti:

Elga ha detto...

Sicuramente buonissima ma per ora difficilmente realizzabile. Complimenti:))

manu e silvia ha detto...

Ciao! davvero particolarissimi e senza dubbio molto buoni1 ecco..un pò difficile reperire gli ingredienti..ma magari veniamoa d assaggarie i tuoi ok??!
bacioni

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Ehilà stellina!! deve essere proprio una ricettina deliziosa!
buona domenica tesoro
bacio grande
Silvia

mika ha detto...

Quando li faccio io i fogli di riso si appiccicano tra loro e su tutto quel che incontrano e mi fanno dannare... ^_^
Son buoni però...proprio buoni...

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@elga: ma vuoi mettere come è divertente andare a caccia di ingredienti inconsueti :-) baci

@manu e silvia: allora ne confeziono una porzione tutta per voi :-)

@magnolia: carissima! Buona domenica anche a te :-) Baci

@mika: i primi li ho strappati :-P ci vuole un attimo per prendere confidenza con i nuovi arrivati. Ma vuoi mettere la soddisfazione di imparare :-) Baci

Romy ha detto...

Che bello l'Header tutto in fiore! Non lo avevo ancora visto io...o lo hai messo da poco? Ho letto il tuo post con grande piacere, come sempre...ti abbraccio! :-D

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sì,sì è una new entry da pochi giorni per celebrare la primavera e i ciliegi in fiore :-) Bacioni

Dada ha detto...

Buoni, buoni oltre che molto belli e sapori diversi dal solito...

Kitty's Kitchen ha detto...

Ciao cara!
Complimenti per la ricetta particolare... Con questa carta di riso si possono realizzare davvero delle cosettine sfiziosissime!Cercherò anche io di trovarla.
Buon inizio settimana!

Fra ha detto...

Dato che qui non posso sperare di trovare i fogli di riso mi limito ad ammirare deliziata questi splendidi involtini!
Un bacio e buon inizio settimana
fra

Giovanna ha detto...

Complimenti, sono molto belli da vedere, saranno sicuramente buonissimi e considerato gli ingredienti decisamente leggeri! Buona giornata Giovanna

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Questo post mi ha ricordato che è una vita che non li faccio e ho ancora quella confezione di fogli di riso da usare. Con la stagione calda questi antipastini o snack sono l'ideale.
Baci
Alex

Ciboulette ha detto...

il li vidi tempo fa da Viviana (cosa ti preparo per cena) e ne rimmsi folgorata.....ebbi la fortuna di trovare le cialde di riso da Auchan, e li ho rifatti 2 o 4 volte, mi piacciono troppo!!
Bella la tua idea dei gamberi saltati con il brandy, io li lesso semplicemente, o li passo al micro :P

Un bacio!!

acquaviva ha detto...

Ciao Stellina, anche a me è piaciuta molto la "contaminazione" dei gamberi con il brandy... Potresti usare un olio di semi invece che di oliva, proprio per lascare spazio al loro profumo, oppure forzare ancora di più la mano orientale con un goccio di olio do sesamo... (Però prima ci voglio provare come dici tu, perchè non ho mai cucinato asiatico con l'olio di oliva... ed in effetti potrebbe essere interessane. Ognuno è proprio tradizionalista alla sua maniera, no?!)

Rossa di Sera ha detto...

Cara Stellina, hai creato i piccoli gioielli golosi! E in più sono leggeri e poco calorici! Insomma, un sogno...
VAdo a sognare.. bacio e buona notte!

Alex ha detto...

Buoooooni gli involtini di riso!!! Anch'io mi dimentico spesso di avere in dispensa i fogli di riso...perfetti ora per creare qualche finger-food... grazie dell'idea!!!

sweetcook ha detto...

Ummmhhhh quanto li vorrei assaggiare, che dici, faccio un salto da te? :))

sciopina ha detto...

bella la tua foto! a me piacciono moltissimo a volte li preparo ripieni di riso e verdure e granchio..
a

Luca and Sabrina ha detto...

Favolosi, ma difficilissimi da realizzare, anche perchè non è facile reperire certi ingredienti. Però è bello restare incantati davanti a certi piatti, è bello sognare di assaggiarli!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

comidademama ha detto...

Spettacolari questi involtini, mi piacciono moltissimo.

Ricordo quelli di Alex e quelli che per la prima volta Sumi mi aveva fatto. Li abbiamo cucinati per una mia amica che ha una ONG che cura progetti in Vietnam, sono andati a ruba

lenny ha detto...

Mi piacerebbe tanto prepararli ... e nel frattempo gusto i tuoi ;-)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@dada: per un tocco fresco ed esotico :-)

@kitty's kitchen: al momento giusto ti capiterranno a tiro :-)

@fra: stavo meditando di provare ad utilizzare le foglie di lattuga per creare l'involtino ... dici che potrebbe funzionare?

@giovanna: a differenza degli involtini primavera fritti, questa ricetta è fresca e profumata

@cuoche dell'altro mondo: ciao Alex! sono talmente sfiziosi che vorrei studiare qualche variante per gli aperitivi estivi :-)

@ciboulette: praticamente saltando i gamberi si produce spontaneamente la salsa di pesce e risultano piacevolmente saporiti.

@acquaviva: confesso ... in dispensa c'era solo olio evo :-P di necessità virtù! bacioni

@rossa di sera: hanno proprio una consistenza eterea, e per questo sono divertenti :-)

@alex: ho anche meditato di confezionarli in porzioni più piccole, migliorando il confezionamento dell'involtino.

@sweetcook: allora tiaspetto :-D

@sciopina: quanto mi piace la tua idea, prossimo giro provo la tua farcitura :-)

@luca e sabrina: visto che anche per me non è semplice reperire certi ingredienti, stavo pensando di utilizzare le foglie di lattuga per ricreare gli involtini :-)

@comidademama: ciao elena! Curiosità: come condimento cosa avete usato? Io ho riadattato con gli ingredienti che avevo in casa :-)

@lenny: di solito sono io che mi rifaccio gli occhi con i tuoi capolavori :-)

Baci e abbracci a tutti!!!!

FairySkull ha detto...

che bella idea !
p.s. grazie dle tuo commento.
baci lisa

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@fairyskull: per ora possiamo fornire solo virtualmente una spalla su cui appoggiarti, ma presto andrà meglio hai una forza contagiosa :-)

Fiordilatte ha detto...

Di recente sono stata in Francia, sono entrata in un supermercato asiatico, ho visto i fogli di riso, mi sono ricordata del tuo post e li ho comprati :) Adesso dovrò solo dare sfogo alla fantasia per il ripieno!
Ho trovato anche gli spaghetti di soba, ma mannaggia non mi stavano più nella valigia ^__^
Buon weekend!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...