martedì 12 maggio 2009

Punte di asparagi, yogurt e Un tocco di zenzero


punte di asparagi, yogurt e Un tocco di zenzero

Grande vittoria! Finalmente ho imparato a lessare gli asparagi!!! Insomma non si tratta di impresa titanica, ma a quanto pare stavo sbagliando tutto :-P

Partiamo dall'inizio per dettagliare la rivelazione: prima di tutto incursione al mercato per acquistare un signor chilo di asparagi, freschissimi, talmente brillanti da immaginare all'istante mille applicazioni! Provenienza: Ceresole d'Alba ovvero zona del Roero! Sìsìsìsì sono così freschi perché sono a chilometri zero (anche se google maps dice che sono 24,6 Km posso chiudere un occhio ...) 

Secondo: breve ammollo per lavarli e togliere i residui di terra. Armata di pelapatate, tolgo lo strato esterno sbucciando la parte terminale della verdura, tagliando la porzione più filosa. Li raggruppo sul tagliere, armata di spago da arrosto ricompongo la "fascina", e vai con il nodo anzi doppio nodo. Zac, taglio finale per pareggiare! Acqua sul fuoco, pizzico di sale grosso. Immergere gli asparagi senza superare il livello dello spago. Coperchio, cuocere circa cinque minuti. Controllare con lo stecchino (sìsìsìsì sono cotti!). Sgocciolare e raffreddare.

E la salsa yogurt e un tocco di zenzero!?! Ricetta della delizia: 2 vasetti di yogurt intero da 125 gr, pizzico di sale, due cucchiaini di erbe tritate molto finemente ovvero menta, melissa, timo, poco rosmarino e salvia, un cucchiaio di olio e.v.o, un pizzico di pepe nero e un pizzico di peperoncino, due cm di radice di zenzero fresco tritato e spremuto (utilizzare un colino per separare il succo dalle fibre). Agitare e non shekerare :-P Fresco profumo di erbe e toni agrumati e piccanti ... Meglio prepararla in anticipo, il giorno prima, in modo che insaporisca bene. E voilà: servire!!!

Troppo buono! Matrimonio ad effetto! Lui, l'asparago, elegante in verde brillante, lei, la salsa, candida con tutti i profumi di erbe e spezie. Sono o non sono verdure Verdure golose!?!

Allora sono pronte per partecipare alla raccolta indetta da Un tocco di zenzero :-D per cui lo zenzero in questo caso è a pieno titolo ispiratore e ingrediente!

30 commenti:

Sandra ha detto...

Slurpssssss!!
Verdure golosissime. ;-)
Brava Twiostellina, in bocca al lupetto anche a te
smack
p.s. riesci a mandarmi tutto via mail come da post? Per la consulenza del 'giudice' di Tommasi, Alessandra
Grazie mille per aver partecipato!

manu e silvia ha detto...

Ma che strana questa salsa! per gli asparagi così dolci non avevamomai pensato di utilizzare lo yogurt! lo zenzero poi deve dargli davvero profumo! ce la segnamo allora!
bacioni

Magnolia Wedding Planner ha detto...

le mie prefertie come verdure!buonissime anche solo scottate le punte di asparagi o anche in una bella frittatina con un po' di menta! meraviglia :-D

buongiorno stellina splendi tutto il giorno mi raccomando :-)

Silvia

Carla ha detto...

Ciao elena, in effetti sembra facile pulire gli aparigi ma invece prorpio non lo è e tu hai spiegato benissimo come si fa :-D

Bel accostamento e ci credo che i colori bianco e verde sono di grande effetto...complimenti!

...e in bocca al lupo!

Romy ha detto...

Golose?....Golosissime, vorrai dire! E poi, se non è adatta questa ricetta, per la raccolta...Buona giornata, e un bacione :-D

lenny ha detto...

Golosissime e divertente lo stile della spiegazione della ricetta: dà la sensazione di prepararli, mentre si legge ... :-P

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@sandra: è stato un piacere! Divertente trovare il legame tra il blog e la ricetta Smack

@manu e silvia: il bello della salsina allo yogurt, è che si può abbondare senza pensare troppo alle calorie, a differenza della maionese :-)

@magnolia: frittatina con un po' di menta ... tu mi tenti :-)

@carla: io li mettevo distesi nella pentola e risultavano sempre troppo cotti in punta e troppo filosi alla base. Adesso è tutta un'altra cosa :-)

@lenny: devo dire che scrivendo la preparazione degli asparagi la mia vena comica ha preso il sopravvento :-)
@romy: grazie! le raccolte servono sempre per sperimentare nuove idee :-)

Rossa di Sera ha detto...

Stellina, hai creato una salsina megnifica!.. Assolutamente da adottare!
Sai, io lesso gli asparagi solo al vapore, 5-6 minuti, mi dispiace talmente tanto perdere anche un microgrammo del suo sapore e delle sue vitamine!
Bravissima, ottima ricetta per il concorso!
Un bacione!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@rossa di sera: sappi che dopo il verde e il bianco adesso tocca trovare qualcosa di Rosso ... :-) sto già pensando alla ricetta per la tua raccolta!

Chiara.u ha detto...

Ciao :) Che begli asparagi!! Di sicuro sono gustosi e vanno alla grande per il concorso!!!
Intanto ho io un piccolo premietto (niente a che fare mi rendo conto, ma insomma...) se ti va di passare da me :)
In bocca al lupoooooo!!

Fra ha detto...

super golose!!!! la salsina la devo provare mi sembra paradisiaca!!!
Un bacio
fra

Susina strega del tè ha detto...

Adoro lo zenzero fresco, mi piace si l'odore che il sapore, questa salsina deve essere buonissima!!! corro a sbirciare la raccolta!!

Ciboulette ha detto...

siiii faro' anche questa variante della mia adorata salsa allo yogurt! Ieri mi stavo quasi convincendo a comprare gli asparagi per vedere se, putacaso, in 10 anni i miei gusti sono cambiati, ma all'ipercoop c'erano dei tristissimi mazzetti gia' un po' marroncini....i tuoi sono il ritratto della salute, fantastici! Un bacio :)

Francesca ha detto...

Un premio gioioso x te. un bacio, f.

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@chiara.u: arrivo! grazie per il gentil pensiero :-)

@fra: e non sai quanto è buona con le carni arrosto ... vedrai nei prox giorni!

@susina strega: nel mio frigo non manca mai una radice di zenzero, adatta a insaporire e rendere sfiziosi anche i piatti di tutti i giorni :-)

@ciboulette: questa salsina è strepitosa con la carne marinata arrosto, se aspetti i prossimi post :-)

@francesca: insostituibile francesca ... spiego le vele e arrivo! :-)

Giò ha detto...

effettivamente anch'io le prime volte li cuocevo un pò a caso...poi ho imparato la tecnica giusta ed ora non hanno più segreti!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@giò: sottovalutavo l'importanza di cuocere le punte al vapore! Adesso che i blog pullulano di ricette con asparagi, per cui vai gli esperimenti!

papavero di campo ha detto...

li mangio solitamente nature al vapore e un filino d'olio buono, però lo zenzero m'alluzza

Gunther ha detto...

magnifico asparagi a km zero, si possiamo chiudere un occhio per 26km, sembra facile ma lessare gli asparagi è difficile e lo hai spiegato molto bene, bella la salsa allo yogurt

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@papavero di campo: lo zenzero è esotico quanto basta per rinnovare il gusto nel piatto di tutti i giorni :-)

@gunther: sono diventata più attenta alle etichette, cercando di comprare prodotti locali :-)

NICLA ha detto...

adoro gli asparagi ...ma finisco sempre per cucinarli alla stessa maniera. Questa ricetta mi piace molto la proveò a breve. Complimenti per il tuo blog Claudia

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Asparagi e zenzero proprio mi manca.
Proprio ieri ho sentito alla TV di un metodo infallibile per cuocere gli asparagi. Ovvero di immergerli nell'acqua salata bollente e poi spegnere il gas. Dicevano che si possono anche dimenticare in pentola, rimangono al dente lo stesso. Voglio provare questo metodo di cottura, poi ti faccio sapere.
Baci
Alex

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@nicla: grazie claudia! e benvenuta nel mio giardino! il vantaggio della salsa di yogurt è sapore e leggerezza!

@cuoche dell'altro mondo: ciao alex! sicuramente si evita di non saper decidere il tempo di cottura! io devo ancora provare gli asparagi bianchi, indovina chi mi ha lanciato il messaggio subliminale? :-P

Anonimo ha detto...

Una nobile verdura gli asparagi, hanno un gusto tutto particolare, unico e delicato e poi e fanno tanto bene ai reni che aiutano a depurare. Io li adoro in tutti i modi, nelle frittate, lessi e nelle paste. Preziosissimi ed utili i tuoi suggerimenti per la cottura e poi con una salsina fresca e delicata come quella allo yogurt immagino sarà stato un connubio perfetto ed esaltante. Sei bravissima come sempre. Cari saluti. Anny

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@anny: allora se fanno bene ... domani altro giro al mercato! Mi hai fatto immaginare una bella pasta ripiena :-) tanto stiamo per tuffarci nel week end quasi quasi ci scappa l'esperimento!
Baci

fiOrdivanilla ha detto...

questa la faccio!! asssssolutamente!!
:) altrroché se sono verdure golose!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@fiordivanilla: benvenuta nel mio giardino! ti assicuro che il mix di erbette e zenzero è molto gustoso e altrettanto fresco e leggero :-)

fiOrdivanilla ha detto...

e già mi piace unsacco questo giardino...

lo zenzero è delizioso per il mio palato, il mix di erbette rendono le salsine di yogurt sempre deliziose e profumate.. il tutto accompagnando degli squisiti asparagi con punte lasciate cotte al dente.. che dire? una ricettina semplice ma coi fiocchi!

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Anonimo ha detto...

good start

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...