martedì 14 ottobre 2014

Pausa pranzo: Verdure e fette di polenta grigliate, passata di pomodoro e salsa al basilico


Sono ufficialmente le ultime verdure "estive" dell'orto, dopo questo raccolto le piantine sono state tolte per lasciare posto alle coltivazioni per il periodo invernale. L'estate strana che abbiamo vissuto ha sfalsato la maturazione e capita di grigliate melanzane e zucchine insieme alla polenta preparata la domenica (con la sua nebbia da manuale tipica delle Langhe ad ottobre :-D).
Matrimonio inaspettato e perfetto legato da passata di pomodoro e salsa al basilico. 
A proposito di particolarità dell'ultima estate: il nostro basilico, ha vissuto mesi difficili, e si sono salvate pochissime foglie dopo l'attacco della peronospora (un fungo, proliferato con l'umidità) che ha piagato le coltivazioni sia in Piemonte sia in Liguria.
Come facciamo senza basilico!?!?! speriamo si riesca a risolvere senza l'impiego di rimedi chimici ...
La salsa al basilico si può preparare in anticipo e si conserva molto bene per una settimana in frigo.
Passiamo ai fornelli.

Verdure e fette di polenta grigliate, passata di pomodoro e salsa al basilico
ingredienti 2-3 persone
una melanzana
una zucchina trombetta
un piccolo peperone rosso e uno verde
fette di polenta 
una tazza di passata di pomodoro
un pugno di foglie di basilico
un cucchiaio di parmigiano grattugiato
un cucchiaino di pinoli
sale marino q.b.
olio e.v.o. q.b.
Per la salsa al basilico: scottare 10 secondi le foglie di basilico in acqua bollente e salata. Tuffarle subito in acqua e ghiaccio. Strizzare e frullare con pinoli, parmigiano, finire con sale  e olio.
Tagliare le melanzane e le zucchine a fette, ungerle con l'aiuto di un pennello con un po' di olio e cuocerle sulla piastra. In una padella antiaderente unta d'olio cuocere i peperoni (interi con il picciolo, devono essere piccoli di dimensione, come i friarielli), a fuoco basso, con coperchio e conditi con un pizzico di sale. Girare i peperoni di tanto in tanto per rendere omogenea la cottura.
Tostare anche la polenta o sulla griglia o in padella con un velo d'olio.
Unire alla passata di pomodoro la salsa al basilico.
E voilà il pranzo è servito!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...