sabato 18 ottobre 2014

Pane e marmellata per un buon fine settimana nelle Langhe


Adoro la cucina regionale con la tradizione, la cucina internazionale con spezie e profumi nuovi, ma adoro anche di tanto in tanto la semplicità. E pane tostato e marmellata (o come si dice adesso confettura, e nello specifico confettura di albicocche preparata quest'estate, slurp!) è uno dei sapori base che preferisco. Ideale per iniziare bene la giornata, per pensare e per organizzare.

Che cosa vi propongo per il week end?

Per esempio oggi si potrebbe fare un giro in Alba, alle 11:00  Foodies Moments con Mariuccia Roggero e il suo "Ragù di cardi gobbi di Nizza, uovo in camicia, bagna cauda e tartufo bianco d'Alba".
E questa sera alle 19:00 "Il Baccanale del Tartufo": nel centro storico di Alba si prova ad evocare la quotidianità del medioevo attraverso il Baccanale del Tartufo, che ripropone le festività tipiche di un'epoca antica. Durante la serata sarà possibile degustare i vini e i prodotti tipici della cucina tradizionale langarola.
E domani mattina, domenica 19 ore 10.00, inizia uno degli appuntamenti più divertenti della manifestazione: "Il Borgo si rievoca", con giochi per il pubblico e rievocatori pronti a ricostruire nelle piazze della città spaccati di vita del passato, scene di quotidianità antica, usanze e mestieri. Sarà una grande festa che “racconterà” il medioevo attraverso le loro attività, e trasportando i visitatori in un'atmosfera che unirà storia e tradizione, senza dimenticare la buona tavola e la voglia di gustare i prodotti del territorio in una straordinaria cornice medioevale. 
Nel pomeriggio alle 16,30 "Mani in pasta: i foodies moments per i bambini", corsi di cucina gratuiti per bambini (dai 3 ai 14 anni) che coinvolgono e avvicinano i più piccoli alla scoperta dei prodotti del territorio.
Ci sono anche molti altri appuntamenti, sbirciate il programma completo, la Fiera continua sino al 19 novembre.
Un buon fine settimana a tutti!!!!
ps. io mi preparo un'altro caffè ^ - ^

3 commenti:

Any ha detto...

Sono troppo lontana per godermi tutte queste belle proposte, ma posso dire invece che la semplicità vince sempre! La confettura di albicocche è la mia preferita, ne ho ancora forse solo un barattolo da quella che ho fatto con mia mamma l'anno scorso.
Con la frutta rigorosamente tagliata al coltello e senza poi passarla al mixer. Adoro le confetture con i pezzi di frutta dentro, non ci tengo tanto per le puree di frutta.
Buon sabato!

Elena Bruno ha detto...

@Any: buon sabato anche a te!
E' vero la confettura a pezzi da molta più soddisfazione :-)

Marmellata e confetture biologiche ha detto...

Hai gusto meraviglioso, complimenti! Le raccomandazioni sono molto buoni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...