giovedì 11 dicembre 2008

Qualche idea per le feste


" Stè cume en puciu"

E' un detto in piemontese che mi piace: si adatta a esprimere la sensazione di tepore che, familiari e amici, ricreano nell'intimità della casa in questo periodo dell'anno. La neve ti costringe a rallentare, il freddo ti impone di stare in casa accanto al camino, si rende confortevole la casa, ci si dispone ad accogliere e a donare.
Ritornando al parallelo con il nostro umile frutto: il puciu (a volerlo tradurre in italiano si può pronunciare la parola nespolo).
Perché si dice stare come un "puciu"? I pomi venivano raccolti e conservati nella paglia. Nel confortevole giaciglio, protetti, coccolati, continuavano la maturazione, si trasformano ... cambiando colore e sapore.
Il sapore non è succulento come sanno essere i doni dell'estate, ma è discreto, acidulo, quasi incomprensibile. Ha una bellezza misteriosa, con il colore della ruggine, e ha il gusto di un'angolo dimenticato di memoria, di gente di boschi e di campagna.
.
Augurando a tutti voi di condire con la giusta dose di affetto l'ultimo scampolo del 2008, sfrondando qualche obbligo e ricercando il piacere di stare insieme ... passiamo dalla poesia alla concreta realtà di un piccolo menù delle feste :-)
.
*
*
*
*
*
Da domani su questi schermi!

15 commenti:

comidademama ha detto...

sai che Marta la chiamiamo 'puciu'? e Victor, che è spagnolo, la chiamava 'pushu' perchè non riusciva a pronunciare bene.

Aspetto i post con molta curiosità

Artemisia Comina ha detto...

mi piace il detto; verso sud potremmo dire "stare come una mela annurca"...(così abbiamo anche le guance rosse).

PS: anche le mele annurche maturano col tempo e con la paglia... :))

lenny ha detto...

E' senza dubbio un periodo dell'anno speciale che ci invita a riflettere e a vivere con maggiore sintonia ed intesità le relazioni affetive.
Buonma giornata

manu e silvia ha detto...

stano questo detto, ma proprio azzeccato!!
ok allora rimaniamo in attesa delel ricette...più di qualcuna ci intriga parecchio..
bacioni

Simo ha detto...

Bello questo detto...sai che la mia nonna conosceva una miriade di proverbi e detti...mi manca molto!!
Anch'io vorrei tanto stare come una nespola, in questi giorni poi ne ho davvero bisogno....
ottimo il menù!
Buonissima giornata

Ciboulette ha detto...

tornero' a vedere allora, anche se quest'anno mi sa che il menu delle feste lo "subiro'" :))

Elga ha detto...

Sei riuscita a descrivere questo piccolo frutto da molti ignorato, con una grazia e una poesia, non da tutti! Brava

Neverland ha detto...

questa proprio non la sapevo..molto interessante ..

Camomilla ha detto...

Hai ragione questo detto è molto bello e particolare, rende bene l'idea di quello che volevi trasmettere in questo post!
Attendo con ansia le ricette del menu che hai elencato...
Buon fine settimana!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

accidenti che menu interessante...resto in attesa delle ricette..che meraviglia grazie tesoro!!!! baciooooo
Silvia

astrofiammante ha detto...

direi che il menù mi soddisfa..... puoi portare a tavola....la mia !!!!
baciotti, stellina.

Romy ha detto...

Un menù che è uno spettacolo: in particolare aspetto con ansia la ricetta dei Tournedos alla Rossini, perchè mi hanno sempre attirato molto...Bacioni :-)

Susina strega del tè ha detto...

Attendo ricette e foto!!! ^_^

brii ha detto...

sai cara...ho fatto tanta fatica spiegare questo frutto ai miei turisti tedeschi...
mi ricorderò le tue parole...e l'anno prossimo potrò speigare con la tua stessa poesia.
grazie! :-***
baciussss

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@comida: che carino!!! Effettivamente, quando si vuole essere affettuosi da noi si dice anche puciunin :-))))
baci alla dolcissima Marta e saluti a tutta la famiglia!

@artemisia: mi piace questa versione :-) è la stagione fredda è la stagione della riflessione, e del riposo per dar vita a nuove cose ...

@lenny: soffermarsi di tanto in tanto, per riprendere il filo :-) Buon WE

@manu e silvia: gemelline, buona giornata! e buon appetito :-)

@simo: la saggezza degli anziani ... preziosissima! Anche io vorrei essere rintanata al calduccio, ma ho sto vizio di lavorare :-)))) Baci

@ciboulette: carissima! ti darò tutti i dettagli! bacione

@elga: mia carissima elga! pensa che meraviglia, al calduccio di fronte al camino, sorseggiando il tuo latte vanigliato ... immacolato come la neve! Sono le piccole cose che creano la poesia intorno a noi! Baci

@neverland: come va tutoo bene? Grazie, e buon fine settimana

@camomilla: allora mi metto ai fornelli :-) Buon fine settimana

@magnolia: tu sei la regina per l'organizzazione dei menù, sono contenta che ti piaccia! Mega Smack :-)

@astrofiammante: impacchetto tutto e arrivoooo ... per l'astro più luminoso del ciel si fa questo e altro :-) Baci

@romy: stuzzichiamo l'appetito per affrontare il piatto forte ... ottima preferenza :-)

@susina: alla mia dolcissima strega del tè, riservo un posto speciale a tavola!!!

@brii: ben tornata! fatto buon viaggio? Allora sono frutti conosciuti anche in altre parti d'italia :-) buon fine settimana Smack

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...