giovedì 8 gennaio 2009

Sunday Roast, Jacket potatoes and Apple pie in Tenby


Non so voi ma io ho un certo languorino, ma non è fame ... è più voglia di atmosfere britanniche ... :-)))) così sbirciando qua e là tra gli scatti di Tenby sono uscite fuori queste due cartoline che immortalano le suggestive atmosfere della campagna gallese. (altri post sul Galles qui)
Tanto mi piace la neve, tanto mi piace la bella stagione, per cui ripercorrere con le immagini la memoria, ritrovando prati verdi e cieli azzurri ha un non so che di confortante.
Come qualcuno canta "aspettiamo insieme l'estate" ...
.
.
Casualmente, ma del tutto casualmente ... sono spuntati fuori alcuni scatti che ritraggono grandi classici della cucina d'oltremanica.
Pensandoci il Sunday roast è un ottimo piatto unico, servito bello caldo adatto alle temperature polari degli ultimi giorni, per cui non disdegnerei un bella porzione di arrosto per il prossimo fine settimana! Carne morbida, perfettamente affettata, accompagnata dal suo sughino; per contorno verdure miste spaziando tra piselli, carote e patate al naturale. Per completare il tutto un yorkshire pudding.
.
sunday roast
.
Non sarebbe neanche male una Jacket potato, ovvero una patata arrosto da farcire a piacere. Io ho un debole per quella prosciutto e formaggio (quando mi hanno servito quel piatto mi sono chiesta a cosa servivano 2 "burrini" ... non era già sufficientemente condita con prosciutto e formaggio!?! Lasciamo la licenza poetica ... avevano una divertente confezione con il simbolo del Galles).
.
jacket potatoes
.
Per il dolce invece niente indecisioni, andiamo sul sicuro! Apple pie with ice cream: torta tiepida alle mele con un leggero profumo di cannella e gelato alla crema vaniglia.
Che ve ne pare? può essere un'idea?


apple pie with ice cream

26 commenti:

Romy ha detto...

I tuoi racconti sono sempre incantevoli! Baci :-)

Simo ha detto...

Very very British!!!
Kisss

lenny ha detto...

C'è bisogno di volare con la fantasia in luoghi e stagioni diverse da quelle che viviamo nella realtà.
Un bellissimo excursus!!!
Buona notte

comidademama ha detto...

Che meraviglia di posti, mi fai venire voglia di partire per il Galles. Il menu è corroborante.
Bello, bello, bello tutto.
Le jacked potatoes mi ricordano uno spuntino in un pub con i miei compagni di corso di inglese ad Oxford. Ero davanti al mio prof ed ero terrorizzata all'idea di fare due parole con lui e lui mi aveva consigliato caldamente le jacked potatoes, ma non ricordo con cosa. Buonissime!

Gunther ha detto...

sono delle preparazioni magnifiche, che bisognerebbe mangiare li secondo me, non mi chiedere perchè non lo spiegare,ma ci sono dei paitti che vengono bene solo se si fanno nei luoghi dove sono nati, ciao

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Hai ricominciato a farci sognare e viaggiare con i tuoi post!! Anche qui in Germania vanno molto delle simil-jacked potatoes, farcite soprattutto con quark (un formaggio cremoso simile alla panna acida) e tante erbe aromatiche.
Un bacione
Alex

manu e silvia ha detto...

che bella la gran bretagna: questi paesaggi pieni di verde...fanno venir voglia di primavera!!!buono anche il menù all'inglese!!! i primi due piatti li abbiamo sentiti nominare spesso, ma senza sapere bene in cosa consistessero..ora però si!!
un bacione

Dida70 ha detto...

Io sono stata a Chester tanti anni fa ormai!!! che bei ricordi!
ora mi vado a guardare tutte le tue splendide ricettine!
ti abbraccio forte e buon we
dida

Claudia ha detto...

beh la canzone la faccio mia, mi sa che mi tocca considerando il mio proverbiale freddo interiore.





volevo dirti che sei speciale *
e mi piacerebbe tanto conoscerti
cla

Acilia ha detto...

Belle immagini e bel post cara. Direi che manca solo una tazza di tè caldo per accompagnare il tuo menu :-)
Una fetta di Apple pie è uno dei miei sogni reconditi!

Rossa di Sera ha detto...

Very-very british!
Il menù è incantevole, viene voglia di affondare la forchetta in ogni piattiino!
Acilia ha ragione, manca una tazza di tè!

Stellina, passa da te, ho qualcosa per te!

Baci!

fiordisale ha detto...

le tue foto sono sempre spettacolari, te l'ho detto? amo quando mi porti a spasso con te :-***
ci sarebbe la questioncina di un premio... da risolvere :-)

Dida70 ha detto...

Ehi ... nel giardino dei ciliegi c'è ancora posto per un altro premietto?
se si ... ti aspetto
dida

astrofiammante ha detto...

ehi, da stellina ti stai trasformando in diavoletto tentatore.....con questi piatti davanti hai voglia di far finta di niente.....meno male che sono virtuali ;-))))bacio grande!

a.o. ha detto...

sai bene che io in questi tuoi post ci sguazzo, ci sto a mollo, mi godo i particolari, gusto i dettagli...
Ahhhh come si sta bene!

Irishfairy ha detto...

Me le sogno di notte le Jacket Potatoes... con il cheddar bello sciolto sono una delle immagini che conservo del mio periodo in Inghilterra... grazie del ricordo :)

baci
Ali

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@romy: grazie!

@simo: of course!

@lenny: qualche parentesi, qua e là, dà la giusta prospettiva Baci

@comidademama: mi sono innamorata di paesaggi, persone e storia ... e sentire anche i racconti di altri viaggiatori mi appassiona, sempre alla ricerca, sempre in viaggio! Baci

@gunther: il sapore che trasmettono i luoghi sono impossibili da replicare, più che altro si ripercorrono i passi fatti per riviverli con la medesima emozione! Buon fine settimana

@cuoche dell'altro mondo: sai che il condimento con formaggio e cremoso e erbe mi sembra un'ottima alternativa ... proverò con le erbette profumate dell'orto di primavera (attualmente sono sotto un metro di neve!) Baci e abbracci innevati

@manu e silvia: bello scoprire nuove abitudini e nuovi piatti, così si è pronti a ordinare la giusta pietanza di fronte a un menù sconosciuto :-)

@dida70: grazie! buon fine settimana

@claudia: super scorza di arancia!!! le persone solari ogni tanto hanno bisogno di riprendere contatto con l'elemento che produce nuova energia! Mega smack

@acilia: un tè caldo è la giusta firma, per scaldare cuore e anima :-) l'apple pie è assolutamente da gustare, e rigustare!

@rossa di sera: arrivo! intanto buon fine settimana :-)

@fiordisale: fiorellino!!!! carissima, la raccolta sul pesto è fantastica! E grazie per il gentil pensiero! mega Smack

@astrofiammante: in tempi di dieta disintossicante, sono doppiamente tentatori ... Baci

@a.o.: :-)))) una piacevole sensazione anche per chi ha vissuto e ha voglia di fissare almeno per un attimo un piccolo spicchio di tempo! Evviva il venerdì Smack

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@irishfairy: allora i ricordi sono contagiosi :-))) Sai qual'è la magia? Sono la qualità di patate utilizzate, ho notato che sono molto più "dolci" rispetto alle nostrane. Notte

cassandrina ha detto...

Promossa a pieni voti, anzi di più!
Appena ho visto la parola jacket potatoes ho dovuto e voluto chiudere gli occhi per tentare di riportare al palato il ricordo della calda e scioglievole pasta di una burrosa e succulenta patata, il profumo, l'odore della buccia , il sapore del condimento, la consistenza.
Insomma, un bel viaggetto mentale.
La mia preferita? Con burro aromatizzato alle gemme di rosmarino, sale e fiori di lavanda. Specialissima.

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@cassandrina: benvenuta nel mio giardino! Abbinamento sorprendente di profumi e colori :-)

Anonimo ha detto...

Sempre bellissime le tue foto ed i piatti davvero very charming. Oh le jacket potatoes sono un mito e che sapore!. I tuoi racconti fanno davvero innamorare e venir voglia di partire subito!. Baci. Anny.

Elga ha detto...

Posso autoinvitarmi a cena?? Questa tua anima anglosassone che traspare nei tuoi piatti mi affascina un mondo, mi fa ritornare a quand'ero ragazzina..ma purtroppo mangiavo solo dai Mc Donalds..:))
baci

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@Anny: che dici posso farmi assumere dall'ufficio promozione turistica? :-D ti auguro un buonissimo week end, magari di sole! Baci

@elga: sono qui che mi scervello, per la tua raccolta ... invito a cena? Volentieri ma tu mi devi deliziare con uno dei tuoi stupendi dolci!!! Baci

Susina strega del tè ha detto...

Ma dove è che abiti di preciso?? No perchè la prossima volta che prepari questo menù metto il turbo alla scopa e vengo!!!! ^_^

Laura ha detto...

Ecco...è dopo questi post di cucina britannica buona che mi mancano le mie giornate a Oxford!! Tutto delizioso...mi è venuta una voglia di mangiare tutto!!

FairySkull ha detto...

Io prendo la torta con il gelato !!! Baciiii

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...