mercoledì 19 novembre 2014

Torta leggera per colazione all' orzo tostato


Dopo anni di mattine iniziate con un caffè, chi l'avrebbe mai detto che mi sarei innamorata dell'orzo? Abbiamo provato tutte le versioni: orzo solubile con acqua bollente, corretto con latte di soia e anche in versione caffè americano ma con l'orzo da caffettiera (moka). Quest'ultimo ha vinto sul fronte bevanda calda per il mattino in toto :-)
Però ho scoperto che l'orzo solubile è perfetto per aromatizzare la torta semplice e soffice per la prima colazione. Volete provarla? Vi lascio la ricetta

Torta leggera per colazione all'orzo tostato
Ingredienti
6 uova
300 g di zucchero di canna grezzo
250 g di farina integrale
60 g di orzo solubile
150 ml di olio extravergine d'oliva
150 ml di acqua fredda
1 pizzico di sale marino integrale
1 bustina di lievito per dolci
un cucchiaio di aceto bianco
Montare a neve i bianchi d'uovo insieme all'aceto bianco, quindi montare per una decina di minuti i rossi con un pizzico di sale e lo zucchero, quindi aggiungere l'acqua e l'olio e mescolare ancora con il frullatore, ed infine aggiungere anche la farina e l'orzo setacciati e solo per ultimo anche il lievito. A questo punto aggiungere delicatamente i bianchi montati a neve, mescolando con una spatola dall'alto verso il basso, senza smontare il composto. Versare in uno stampo imburrato ed infarinato. (Ho decorato la torta con la crusca rimasta nel setaccio). Far cuocere in forno caldo a 170-180° per circa 40-50 minuti. 

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...