giovedì 6 novembre 2014

Pausa pranzo: Zuppa di lenticchie e grano con infusione di olio e.v.o e lemongrass


I legumi fanno parte della nostra cucina di tutti i giorni perché ci piacciono e arricchiscono di sapore le preparazioni di cucina casalinga. Le lenticchie oltre ad essere buone, sono anche molto più veloci da preparare (niente ammollo!) e questo elemento le rende ancora più simpatiche alla cuoca :-)
La zuppa che vi spiego oggi è un buon piatto unico completato dalle verdure e dal grano e con un condimento finale  anche sorprende.
Il lemongrass, di solito, lo utilizzo per aggiungere una nota agrumata alle zuppe thai. Con questo esperimento abbiamo provato che riesce a dare un tocco di freschezza anche ad una zuppa mediterranea :-D Provatela vi conquisterà!
Le dosi sono un po' approssimative, come lo è la cucina di tutti i giorni ... ma cerco di dare le proporzioni.

Zuppa di lenticchie e grano con infusione di olio e.v.o. e lemongrass
ingredienti per 4 persone
1 tazza di carote a cubetti
1 tazza di patate a cubetti
1 tazza di fagiolini a cubetti
1/2 tazza di sedano a cubetti
3 hg di zucca gialla 
1 tazza di lenticchie mignon
1 cucchiaio di dado vegetale home made
una tazza di grano 
per l'infusione:
4 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio prezzemolo tritato
1 punta di peperoncino secco
1 bastoncino di lemongrass
Mettere in una pentola tutte le verdure a pezzetti: carote, patate, fagiolini, sedano coperte d'acqua. Condire con il dado vegetale. Aggiungere le lenticchie e portare a bollore. 
La zucca è da lasciare a pezzi più grossi. Quando è morbida si può schiacciare (magari mettendola in un piatto) in modo da rendere più cremosa e consistente la zuppa. Cuocere per circa un'ora.
Aggiungere il grano. (Io il grano lo lesso separatamente. Ma considerando i tempi di cottura se preferite potete unirlo alla zuppa dall'inizio.)
In un pentolino mettere l'olio, lasciarlo intiepidire (non friggere) e unire il prezzemolo, il lemongrass affettato finemente e il peperoncino. Scaldare ancora qualche secondo. Versare sulla zuppa e servire ben calda accompagnando con fette di pane.



5 commenti:

Scribacchini ha detto...

Ispira moltissimo, grazie grazie. Fortuna che ho trovato i cristalli di lemongrass (essenza su supporto secco)perché quello fresco qui fra i monti latita ancora. Smack. Kat

manu ela ha detto...

Ciao. Ottima ricetta. Saporita, succulenta e completa di tutto ciò che si ha bisogno. Poi questo tocco dell'infusione al Lemongrass è un tocco da maestra. Complimenti. Ora dopo questa ricetta io che faccio? ;-)

Kucina di Kiara ha detto...

Ciao Elena! Mamma mia che splendida ricetta! Originale, salutare e dalle foto strepitose!!!! Complimenti cara e grazie per aver partecipato al contest! In bocca al lupo!!!

lucy ha detto...

oh si, una pausa pranzo che mi aggrada molto!

Elena Bruno ha detto...

@scribacchini: ciao Kat. Il lemongrass io lo compro a Torino o nei negozi etnici o alla Mestro. Poi lo surgelo e lo utilizzo di volta in volta. Mantiene tutto il sapore ed è comodissimo :-)
Baci

@manu ela: se la provi fammi sapere :-)

@Kucina di Kiara: mi è piaciuto molto il tema del tuo contest, per cui ho creato una ricetta per l'occasione :-)

@lucy: un pranzo leggero, e saporito :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...