martedì 4 novembre 2014

Gnocchi di farina di castagne al burro e salvia di Francesca e Enrico



Ancora una ricetta preparata per noi, che abbiamo apprezzato, tanto da volerla replicare.
Primo passo farsi spiegare la ricetta. In questo caso sono per una bella tavolata conviviale della domenica ^ - ^ per 10-12 persone circa. 
Sono più consistenti rispetto agli gnocchi di patate, ma la vena dolce delle castagne rende questo primo piatto autunnale una delizia per il palato. Per apprezzarli al meglio un semplice burro e salvia.
Per i più golosi un po' di parmigiano reggiano :-)

Gnocchi di farina di castagne al burro e salvia
ingredienti
900 g di farina di castagne
400 g di farina bianca (+ extra per il tagliere)
900 g di acqua tiepida
sale q.b.
burro q.b.
foglie di salvia
pepe nero e/o Parmigiano
Setacciare le farine in una terrina e iniziare ad impastare unendo l'acqua tiepida.
Proseguire impastando sul tagliere aiutandosi con un po' di farina bianca.
Coprire l'impasto con la pellicola per alimenti e fatelo riposare per circa un'ora.
Procedere confezionando gli gnocchi ricavando dei filoncini (grossi come un grissino), tagliarne piccoli pezzetti e passarli sui rebbi della forchetta.
Portare a ebollizione l'acqua e dopo averla salata cuocere gli gnocchi sino a quando non salgono a galla. Nel frattempo sciogliere il burro in una padella, aggiungere le foglie di salvia e ripassare gli gnocchi per un paio di minuti.
Servire caldi con un po' di pepe nero e a piacere una grattugiata di Parmigiano.

7 commenti:

Scribacchini ha detto...

La salvia l'abbiamo raccolta ieri prima di "chiudere" l'orto per l'inverno, la farina di castagne c'è, mancava la ricetta. Grazie ( anche a Francesca e Enrico) Smack. Kat

Claudia Magistro ha detto...

mmmh, belli e buoni, e burro e salvia sia. Curiosa io
:*
Cla

Fausta Lavagna ha detto...

io così ci faccio le troffie, da condire con il pesto alla genovese. E quanto sono buone! Adoro questi gnocchi :)
Sai una novità? Habemus essicatorem!!! :D :D :D

Elena Bruno ha detto...

@scribacchini: Ciao Kat!!! è divertente confrontare le ricette, io con la farina di castagne avevo fatto solo le tagliatelle ... ma gli gnocchi sono gli gnocchi (slurp!) prossima volta provo con olio e rosmarino :-)
Baci

@cla: ciao bellezza :-)
sai che la vostra ricetta per le melanzane ha spopolato?

@fausta: le trofie? è un formato di pasta che non ho mai fatto ... anche se mi piacciono moltissimo!
Devo venire a lezione da te!
Buoni esperimenti con l'essiccatore :-)

Francesca Poggiali ha detto...

Non ho mai usato la farina di castagne per gli gnocchi: da provare, però!!!
Franci

lucy ha detto...

non sono una grandissima amante della farina di ceci, ma devo dire che sono molto invitanti!

Elena Bruno ha detto...

@francesca e lucy: provateli spno ottimi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...