domenica 13 ottobre 2013

Biscotti gluten free alla farina di ceci farciti con crema alla nocciola (senza latticini e senza uova)


Adoro i ceci, sono buonissimi e un'ottima fonte di proteine. Li ho iniziati ad usare come legume nelle zuppe (mitica la zuppa di ceci al profumo di arancia) ma ho imparato che nelle insalate, o sotto forma di polpetta (falafel) o come salsa (hummus) sono un portento!!! Normalmente i ceci hanno un colore chiaro ma sono squisiti anche quelli neri (qui in versione sugo per gli gnocchi). 
La farina di ceci può essere utilizzata per preparare l'ottima farinata, e anche per ottenere le crespelle più buone dell'universo senza uova, 100% vegetali, sono fantastiche!
Grazie a questa ricetta ho scoperto che la farina di ceci va bene anche per i dolci ^-^ e che abbinata alle nocciole tostate crea un matrimonio perfetto! Non ci credete? Occorre provare: anche io ero un po' San Tommaso leggendo gli ingredienti ... davvero impensato.
Oltre tutto sono biscottini senza latticini (né latte né burro) e senza uova, adatta anche agli intolleranti al glutine, in quanto la farina di ceci derivando dal legume è naturalmente gluten free.
Passiamo ai fornelli.

Biscotti con farina di ceci (da qui ma con le mie variazioni)
ingredienti
275g. farina di ceci
140g. olio extravergine di oliva delicato
100 g. acqua fredda
20g. farina di cocco
20g. nocciole tonda gentile delle Langhe
150g. zucchero di canna muscovado
per la farcitura:
pasta di nocciola (solo nocciole in crema) senza zucchero q.b.
Preparazione:
Versare la farina di ceci in una padella e tostarla a fuoco lento, rigirandola costantemente per 10-15 minuti; più è dorata e meglio è. Lasciarla raffreddare.
Frullare lo zucchero con le nocciole nel mixer. Sempre nel bicchiere del mixer unire la farina di ceci tostata, con il cocco. In un bicchiere dosatore unire l'acqua e l'olio e continuare ad impastare con il mixer.
Preriscaldare il forno a 180°. Stendere l'impasto con l'aiuto di un mattarello e un po' di farina (di frumento o gluten free). Ritagliare le formine, mettere su una teglia con carta forno. Cuocere per 10-15 minuti . Lasciare raffreddare. Farcire con la pasta di nocciole e finire con zucchero a velo.


8 commenti:

Anna Luisa e Fabio ha detto...

La tua spiegazione rende alla perfezione e dalla foto si intuisce che questi biscotti sono buonissimi.

Fabio

Elena Bruno ha detto...

@fabio: grazie, penso che sperimenterò ancora :-)

Anna ha detto...

Salvata e spero di poterla provare al più presto ;)
Un abbraccio
Anna

Elena Bruno ha detto...

@anna: ciao Anna :-) se provi la ricetta, mi puoi dire se secondo te ci starebbe bene un po' di lievito?

Cristina Apeninthekitchen ha detto...

Ciao Elena,
bella l'idea di usare la farina di ceci per i dolci! Sono sempre alla ricerca di ricette senza uova e senza burro... questa te la rubo! a presto Cri

Elena Bruno ha detto...

Ciao Cristnina,
Mi piace sperimentare e uscire dai soliti schemi. Oltretutto in famiglia c'è chi ha problemi di salute per cui si accontenta tutti rinunciando a burro e uova :-)

Scribacchini ha detto...

Ecco, vedi i vantaggi di essere (momentaneamente) tornati a bloggare?
- ci risentiamo dopo secoli
- scoprire una ricetta "consentita". Il medico ha tolto le proteine animali e il grano a Katy.
-dover reimparare a scrivere e a controllare quello che scrivi.

Magari questo ci invoglierà a continuare?
Cerea, Remy

Elena Bruno ha detto...

@Katy e Remy: mi ha fatto un immenso piacere vedervi rifare capolino!!!
In questi giorni in cui le colline "spariscono", vi ho pensato guardando Diano, le nebbie di langa mi ricordano uno dei vostri primi commenti :-)
Baci e abbracci assortiti
ps: se provate la ricetta, mi date un consiglio se è meglio usare un po' di lievito? Rimangono molto croccanti e solo la crema li ingentilisce. Merci!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...