martedì 26 gennaio 2016

Caserecce integrali al pesto cremoso di broccoli e mandorle



E' proprio vero i commenti alimentano la passione e invitano l'autore del blog ad aggiornare i contenuti. Cucinare, fotografare e raccontare è appassionante se c'è un dialogo con i lettori. Se diventa un monologo perde vigore, perde forza come un fiume che raggiunge a fatica il mare. Per cui inizio nel ringraziare amici vecchi e nuovi che hanno lasciato un pensiero qui e su fb :-) Bando alle ciance e rimettiamoci ai fornelli.
Come può un sugo cremoso essere così semplice e così buono!?! Goloso e leggero, pieno di ingredienti salutari ... impossibile dite? L'unico segreto è cuocere correttamente i broccoli. Come tutti cavoli e cavolini, broccoli e broccolini ^-^  se si esagera nella cottura si passa dal profumo di verdura a un odore poco invitante ... Per cui regola d'oro per apprezzare broccoli, cavolfiori e broccolo romano cuocerli brevemente con acqua a pieno bollore e tuffarli in acqua e ghiaccio per fermare la cottura. Il passaggio nell'acqua fredda farà la differenza tra un piatto gourmet e uno riscaldato dalla mensa.

Ingredienti di stagione per un buon piatto unico, provare per credere!

Caserecce integrali al pesto cremoso di broccoli e mandorle
ingredienti 4 persone
320 g di caserecce integrali
un broccolo
50 g di mandorle pelate
olio e.v.o. q.b.
sale marino q.b.
pepe nero q.b.
mandorle a lamelle
Pulire il broccolo dividerlo a cimette e cuocerlo per 4-5 minuti in poca acqua bollente leggermente salata. Tuffare la verdura in acqua e ghiaccio e scolarla quando si è raffreddata. Cuocere le caserecce nell'acqua dei broccoli per il tempo indicato dalla confezione. Conservare qualche cima per decorare il piatto. Nel frattempo con il frullatore ad immersione frullare 300 g di broccolo, 50 g di mandorle, 2 cucchiai d'olio, un po' di acqua di cottura. Salare e pepare. Mantecare la pasta in una terrina, decorare con le civette dei broccoli. Completare con mandorle a lamelle, pepe nero e un giro d'olio. Gustare ben caldo.

Per fotografare io ho messo il pesto a specchio sul piatto per visualizzarvi meglio la ricetta, e capire colore e consistenza del pesto, ma vi consiglio di mescolare bene per avvolgere bene la pasta. Non scaldate il pesto mantecando le caserecce in una padella. Il pesto perderebbe la sua fragranza.

Buon appetito!

10 commenti:

simona ha detto...

deliziosa questa pasta! anch'io faccio spesso il pesto di broccoli, uno dei miei preferiti :) Un bacio a presto

Elena Bruno ha detto...

Grazie Simona! Adoro le verdure e cerco sempre nuovi modi per declinarle :-)

lucy ha detto...

un pesto sano e molto gustoso, devo provarlo

Manu ha detto...

Mi piace il pesto di broccoli, con la pasta integrale è un abbinamento divino.
Buon pomeriggio

Scribacchini ha detto...

Buono, bello, semplice e di stagione, cosa si può desiderare di più ? Grazie Elena. Bacio. Kat

Elena Bruno ha detto...

Se lo provi, fammi sapere :-)

Elena Bruno ha detto...

Cerco di usate farine e cereali integrali, trovo che abbiamo maggior sapore :-) buona serata a te!

Elena Bruno ha detto...

Ci ispiriamo a vicenda ... Grazie a te! :-)

silvia ha detto...

in genere mangio la crema di broccoli, non ho mai pensato di condirci la pasta. peccato non poter mettere frutta secca, ma farò saltare briciole di pane in aglio e olio per dare croccantezza.
baci

Elena Bruno ha detto...

@silvia: briciole aromatiche e croccanti! Bella idea per variare :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...