domenica 13 aprile 2008

Il giardino dei ciliegi



Perché Il giardino dei ciliegi? Tipico di questo periodo alberi carichi e strabordanti di candidi fiori bianchi, che accarezzati dal vento, nevicano petali.
Un'emozione unica che si ripete ogni primavera, un'immagine poetica e familiare dall'album dei ricordi ... un istante immortalato in uno scatto tra i raggi di sole.

Raggi di sole? Aria frizzantina? Aperitivo e stuzzichini!


Salatini misti con pasta di pane
Ingredienti per 20 persone

600 g farina bianca 00
400 g farina grano tenero 0 manitoba
2 cucchiai olio extra vergine d'oliva
2 cucchiai zucchero di canna 
1 pizzico di sale
2 cubetti lievito di birra fresco
1/2 litro acqua tiepida

Stemperare nell'acqua tiepida lievito e zucchero, sciogliere accuratamente.
Nel bicchiere dell'impastatrice versare le farine, l'olio e il sale. Iniziare a mescolare.
Aggiungere l'acqua tiepida e procedere sino ad ottene un impasto liscio ed omogeneo.
Formare una palla e lasciar riposare in luogo caldo e tiepido per 2 ore.
Stendere la pasta a sfoglia e farcire.

1) Impasto prosciutto cotto tritato, ricotta, pepe, un uovo piccolo (l'impasto deve risultare morbido ma non troppo molle, all'occorenza aggiungere un po' di pane grattugiato). Confezionare un rotolo come per l'hotdog, sigillare all'interno la farcitura spennellando la pasta con l'acqua per sigillare i bordi. Ricavare piccole pozioni spesse un centimetro e mezzo.

2) Impasto tonno sminuzzato, ricotta, un uovo piccolo, basilico e prezzemolo tritato. Procedere come prima.

3) Impasto di spinaci ripassati in padella con il burro, ricotta e prosciutto tritato e un piccolo uovo. Procedere come prima.

4) Impasto olive verdi tritare e burro ammorbidito, amalgamato e utilizzato per farcire i piccoli croissant. Spennellare con tuorlo d'uovo.

5) salsa di pomodoro, caciotta e origano per confezionare pizzettine ricavate dalla sfoglia con un tagliapasta circolare.

Infornare a 200° sino a cottura.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...