martedì 15 aprile 2008

Pear & Orange Pie

Perché two stella?
Una combinazione di una poesia di Emily Dickinson, poetessa che adoro, e la prima ordinazione al bancone in un pub inglese.
Portare la nostra parte di notte -
la nostra parte di aurora -
riempire il nostro spazio di felicità
il nostro spazio di risentimento.

Qui una stella, e là una stella,
alcuni si perdono!
Qui una nebbia, e là una nebbia,
infine il giorno!
Suggestione culinaria anglosassone, una rielaborazione di apple pie, succulenta calda con gelato alla vaniglia.

Pear & Orange Pie

L'involucro è di pasta frolla e nel cuore si sposano la marmellata inglese di arance (handmade fine cut blood orange marmalade) e i piccoli cubetti di pere williams. Coprire con la pasta frolla, forare la superficie con un decoro a zig zag e infornare a 180° per 20 minuti.La monoporzione, oltre ad essere graziosa, rende il dolce gradevolmente fragrante e croccante all'esterno e morbido nonché voluttuoso all'interno.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...