giovedì 30 giugno 2016

Confettura con ribes bianco e albicocche


Diciamocelo: il ribes è molto carino, ma l'asprezza che lo rende interessante con creme e dolci si può trasformare in un punto di debolezza. Nell'orto ne abbiamo una piccola pianta. Il raccolto di quest'anno è stato abbondante e per non sprecare nulla ho pensato come abbinarlo per dare maggior profumo e carattere alla confettura. Primo trucchetto che adotto con la confettura di ribes: frullo i fruttini e poi li passo al setaccio. In questo modo separo la polpa e il succo dai semini e dalle bucce. Il ribes contiene molti semini e per evitare che la confettura diventi un "torrone" preferisco toglierli.
Le albicocche mature sono perfette in abbinamento. Ci è piaciuta molto. Provatela.
Volete che ci mettiamo ai fornelli così vi spiego tutto?

Confettura con ribes e albicocche
ingredienti
1 kg di polpa di ribes
100 g di albicocche
50 g di mela frullata
500 g di zucchero
una busta di pectina 1/2 questa
preparazione
Preriscaldare il forno a 100° e posizionare i barattoli puliti (senza capsula) a sterilizzare.
Sbucciare la mela, tagliarla a cubetti e frullarla. Tagliare le albicocche a piccoli cubetti. Mettere in una pentola la polpa di ribes ottenuto passando al setaccio i frutti frullati, la mela e le albicocche.
Incorporare la pectina allo zucchero e poi unirla al preparato di frutta a freddo. Mettere sul fuoco, a calore moderato, e portare a bollore. Far bollire in modo deciso per tre minuti mescolando con un cucchiaio di legno. Ridurre il fuoco al minimo. Con la schiumaiola togliere la schiuma che si è formata durante la bollitura. Con l'aiuto di un mestolo e un imbuto per barattoli riempire i barattoli uno a uno, chiudendo con la capsula. Mettere su un canovaccio pulito a testa in giù per 5 minuti. Poi girare e lasciare creare il sottovuoto. Una volta freddi preparare le etichette con contenuto e data di produzione.
Si conserva in cantina al fresco e al buio anche per oltre un anno.

2 commenti:

Martissima ha detto...

tu hai buttato l'amo su FB ed eccomi qui a scoprire il trucchetto che mi pare molto azzeccato, mi piacciono gli abbinamenti tra frutti per le confetture quindi se mi arrivano a portata di mano i ribes ora so come combinarli, brava!

sandra pilacchi ha detto...

mi fai venire voglia di mettermi a fare confetture.....ma poi finisce che me le mangio tutte io!!!
grande idea unire ribes e albicocche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...