mercoledì 26 gennaio 2011

Dip piccantina ai ceci


L'idea dell'hummus mi è sempre piaciuta, ma la mia avversità all'aglio mi impone delle variazioni nella ricetta originale. Inoltre non mi entusiasma la pasta di sesamo (tahineh) per cui elaborando e rielaborando siamo giunti alla versione della dip piccantina ai ceci, ormai un classico della casa, che risolve al volo un aperitivo accompagnando egregiamente i craker al sesamo, verdure fresche e croccanti o le tortilla chips di mais bianco.

Provare per credere :-)

Dip piccantina ai ceci
Ingredienti
ceci lessi 2 bicchieri (meglio se preparati con ammollo e cottura di 1 ora e mezza)
yogurt denso 1 bicchiere
succo di mezzo limone
sale affumicato un pizzico
prezzemolo fresco tritato 1 cucchiaio
olio e.v.o 2 cucchiai
pepe nero un pizzico
peperoncino secco a piacere
Mettere nel bicchiere del frullatore tutti gli ingredienti e ridurre a crema. Se si ha la possibilità lasciare riposare in frigo qualche ora per amalgamare meglio i sapori.

Vi segnalo anche l'hummus all'italiana di Virginia de Lo spilucchino. Anche io ne faccio una versione con i borlotti ed è veramente spettacolare come dice lei :-)

20 commenti:

astrofiammante ha detto...

anch'io ne avevo fatto una versione simile giusto per variare, ma non mi ero segnata nessuna quantità......tu sei stata più diligente e ora ne posso approfittare visto che me la trovo così ben dosata, ciauzzzzzz

Mari - Rose di Burro ha detto...

Interessante questa tua versione, anche se io non potrò mai assaggiarla, data la mia avversità al peperoncino (penso come la tua all'aglio).
Però nella foto è davvero fantastica, con quel rosso che esce dallo schermo! :-)

Geillis ha detto...

anch'io non amo l'aglio, e sono sempre stata indecisa se provarci o no...la tua versione mi sembra più delicata, più vicina al nostro palato!

Ramona ha detto...

Versione molto interessante! OTTIMA RICETTA

Babs ha detto...

dopo le mie, dopo quelle di Virgi, non mi rimane che sperimentare anche le tue! grazieeee
b

Patrizia ha detto...

avevo già visto la foto su flickr ed aspettavo la ricetta ora capisco la cremosità di questo dip di cui il sapore non dubito della sua bontà, provarlo sarà la conferma!
Un'abbraccio!

Patrizia ha detto...

avevo già visto la foto su flickr ed aspettavo la ricetta ora capisco la cremosità di questo dip di cui il sapore non dubito della sua bontà, provarlo sarà la conferma!
Un'abbraccio!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Adoro queste cremine che con un pò di pane a volte sono il mio pranzo,si quello di borlotti è una eraviglia,proverò ance questo! Grazie!

lucy ha detto...

assolutamente da provare poi mi piace l'idea del piccantino!

Fabiana ha detto...

non immagini da quanto tempo continui a rimandare la preparazione dell’humus per mille motivi.. questa versione mi affascina molto. un bacio

Letiziando ha detto...

Una ricetta che incanta per cremosità e sapore. Degnamente fotografata fà proprio venire voglia di riprodurla tra i fornelli di casa.

Complimenti per il tuo splendido blog che ho scoperto solo adesso,un vero peccato. Ho però rimediato iscrivendomi tra i tuoi "sostenitori", così non mi perdo più niente ^_^

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@astrofiammante: visto che è diventato un cavallo di battaglia lo faccio ad occhi chiusi! baci

@mari rose di burro: confermo che viene bene anche senza peperoncino (quando si fà per i più piccoli, basta un'idea di pepe in sostituzione)

@geillis: delicata e da spalmare senza troppi sensi di colpa :-)

@ramona: grazie!

@babs: così facciamo circolare le ricette e incrociamo le esperienze :-)

@patrizia: buono e allegro con tante verdure fresche diventa anche un piatto unico!

@il cucchiaio d'oro: anche tu hai provato quello di borlotti? praticamente le dosi che uso sono le stesse di qs ricetta ... diventa una seta!

@lucy: la giusta nota di brio :-)

@fabiana: deve scoccare il momento giusto :-)

@letiziando: grazie! e benvenuta nel nostro giardino :-)

Virginia ha detto...

Ultimamente potrei vivere di queste cremine...che mi stia preparando agli omogenizzati???
Un bacione!

( parentesiculinaria ) ha detto...

I ceci hanno un sapore tra quelli che preferisco. Mi intriga l'abinamento con lo yogurt e il peperoncino. Fresco e piccante al contempo...
Senti un po'... ho finito il poco sale affumicato che mi hanno regalato. Tu dove lo prendi?

Claudia ha detto...

Ma è forse scoppiata la dip mania?! Ho già visto altri due blog con ricette di dip appena postate!...ma questa forse forse è quella che mi piace di più! Sarà che adoro i ceci ed il cibo piccante ma èè davevro gustosa! Me la segno subito! :-)

fausta ha detto...

Ops... questa mi era sfuggita! Pensare che sei nella mia blogroll. Amo tantissimo i legumi; di ceci, poi, ne sto facendo una scorpacciata (soprattutto sotto forma di farina; farinata, panissa ecc). Questa versione dell'hummus la dovo proprio sperimentare, ho già tutto in casa, compreso il sale affumicato. Ora vado anche a vedere quello di fagioli perché queste "cremine" passe-par-tout sono eccezionali ed a volte ti risolvono un pasto. Grazie. P.S. te l'ho già detto che fai delle torte spettacolari? ciao

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@parentesi culinaria: ne avevo acquistato al Salone del gusto e l'anno scorso l'ho preso in Inghilterra ... non sono esattamente di aiuto ma ti volevo rispondere ...

Fico e Uva ha detto...

La vorrei provare! Senza aglio poi la mangerà anche fico! Stampata!!

terry ha detto...

Mi ricorda l'hummus ma senza tahina... voglio provarlo....dev'esser di un buono! gran bella idea! :)

Mariabianca ha detto...

Variante interessante.
Ho aperto da poco un blog e se ti va di visitarlo ne sarò contenta.
Mi sono appena inserita tra i tuoi lettori fissi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...