lunedì 21 luglio 2008

Agnello alla senape

Tutto parte da un'idea dei cuochi di carta un post del 18 giugno molto divertente You and Me ovvero i rituali di coppia, a cui rispondo con un tantinello di ritardo dovuto alla mancanza della foto.
Facendo l'esame di coscienza: noi abbiamo l'abitudine di festeggiare il complemese ... dal dicembre del 1992 ... melensi? Portate pazienza ... poi c'è anche la ricettina ...
Il primo che si ricorda dell'anniversario mensile dichiara: "Auguri!" e chi perde deve pagare scommessa con una sorpresa. Una delle mie sorprese preferite è la cenetta, e la portata più ambita, cucinata rigorosamente da mio marito, sono le costolette di agnello alla senape accompagnate da spicchi di patate al forno con il rosmarino.

Ingredienti per 2 persone
6 costolette d'agnello
1-2 uova
2 cucchiaini di senape di Digione
un pizzico di sale marino
farina 00
pane grattugiato finemente
olio extravergine

Passare le costolette prima nella farina, poi nell'uovo leggermente sbattuto con la senape. Completare con la panatura. Sistemare su una teglia con carta forno con un goccio di olio. Infornare a 180° e cuocere circa 15 minuti (dipende dallo spessore delle costolette) devono risultare leggermente dorate.
Servire con spicchi di patate al rosmarino sempre cotte al forno, il tutto accompagnato da una punta di senape all'antica.

Spero di perdere la scommessa al più presto ...

18 commenti:

parolediburro ha detto...

Macchè melensi,siete romanticisssssimi!
Un pò vi invidio,io sono una frana con le date.:-)
Mi piace molto questo piatto,poi la senape gli dà quel tocco magico in più!
Un bacio

Claud ha detto...

wow... che scena! Il layout è curatissimo!

max - la piccola casa ha detto...

Ottima ricetta e presentata veramente in maniera professionale!!!


ps: anche io feseggio i mesiversari ....


complimenti per il blog

Camomilla ha detto...

Io non vi trovo affatto melensi, anzi siete troppo carucci!
Come faccio che non riesco proprio a mangiare l'agnello? Che dici se lo sostituisco con del pollo o maiale?
Bacioni!

lenny ha detto...

Al contrario: siete roamnticissimi e l'idea della cenetta-sorpresa è una bella trovata!!!!
Al cospetto di un tale piatto poi ....
Ciao

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@parolediburro: grazie! adoro lo sfizioso sprint della senape, in tutte le sue varianti!
@claud: ci starebbe bene anche la tua insalata cubista!
@max: benvenuto nel mio giardino! allora non siamo gli unici fissati con il complemese!
@camomilla: il pollo viene molto bene (bistecche di coscia di pollo disossata) e credo che puoi tentare con la bistecca di maiale.
@lenny: grazie! Buona serata!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Stellina bella del mio firmamento!! come stai dolcezza? finalmente torno da te e mi sei mancata tantissimoooooo :-)
buona questa ricettina, ma ne ero sicura che avrei trovato una delizia ad aspettarmi..sei bravissima!
bacione grande grande..ma vai oggi te lo mando proprio enorme :-D
Silvia

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@magnolia: ho sentito un fragore che irrompeva nella stanza ... ma buongiorno carissima silvia!!!! Sorseggiando caffè ti auguro una buonissima giornata!

Scribacchini ha detto...

Ciomp! Gran bel e gustoso rituale!!!
Un bacione. Kat

mamma3 ha detto...

E' proprio presentata divinamente, sembra una foto di giornale! Brava:))
Elga

Uvetta ha detto...

Bellissima ricetta e carinissimo il rituale del complemese... pensa che io e lui non siamo d'accordo sulla data :-D per cui niente complemese ma doppio anniversario

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@scribacchini: ciao Kat!!!! avete avuto un'idea coinvolgente! Baci!
@mamma3: grazie, troppo gentile! Ti auguro una buonissima giornata!
@uvetta: sai che non è una cattiva idea ... tutti i motivi sono buoni per festeggiare!!!! Baci!

NADIA ha detto...

Ma che romanticoni! Dal '92, accidenti! Bravi, mi compiaccio! anche per la ricetta, nonostante la mi avversità verso la carne di agnello :(
Bravi, continuate così!
Nadia - Alte Forchette-

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@nadia: è una ricetta applicabile anche ad altri tipi di carne! Ciao Nadia e buona serata!

Imma ha detto...

Carinissima il vostro rituale!!!!
E grazie per la ricetta: adoro l'agnello alla mostarda, ma con l'impanatura non l'ho ancora provato!!!

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

imparato molto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...