giovedì 10 luglio 2008

Twostella sandwich

Il tramezzino (sandwich in inglese), così ingegnoso e pratico, è invenzione del conte di Sandwich, di cui appunto porta il nome. L'audace conte scialacquava le sue fortune ai tavoli da gioco. Le sue sessioni di gioco spesso duravano ventiquattr'ore e più, e una notte del 1762 il suo stomaco brontolava così forte che la sua attenzione vagava pericolosamente da combinazioni di fiori e quadri a miraggi di pane e carne. Aveva in mano una bella giocata e non poteva permettersi di alzarsi e andare a mangiare. "Accidenti", brontolò. Cosa poteva fare? Questo dilemma crudele produsse una soluzione ispirata. Sussurrò qualcosa al suo servitore che tornò, dopo qualche minuto, con un bel pezzo di carne tra due fette di pane. Gli altri giocatori restarono a bocca aperta davanti a questa trovata. Il conte divorò il primo sandwich della storia e vinse 10.000 sterline!

twostella sandwich

2 fette di pane in cassetta tipo americano
2 fette di polpettone al forno (ricetta)
1 cucchiaino di yogurt
1 cucchiaino di maionese
1 cucchiaino di senape all'antica
insalatina tenera
foglioline di rucola
fettine di cetriolo fresco
pepe nero

Mescolare lo yogurt con maionese e senape all'antica. Spalmare le due fette di pane. Farcire con insalata dolce, rucola, due fette di polpettone, fettine di cetriolo, un pizzico di pepe nero. Comporre il tramezzino e dividere a metà ricavando i due triangoli.
Il pane in cassetta in Italia purtroppo è sempre trattato per durare molti giorni. Obiettivamente con meno conservanti, il pane è più buono ... se è fresco ancora meglio (Le confezioni vendute in GB durano solo 4-5 giorni, pane preparato con diverse farine e semi che accontenta tutti i gusti e sono ideali per confezionare tramezzini).
I cetrioli, se sono appena raccolti nell'orto, si possono tranquillamente consumare con la buccia, conferiscono al panino un effetto croccante piacevole (da sbucciare se sono trattati, come in America, dove viene usata la cera).
La Francia ha una grande tradizione nella produzione di mostarde (moutarde), e anche se viene preparata industrialmente, conserva più o meno intatti i sapori di un tempo grazie a disciplinari di produzione più severi. I semi macinati vengono impastati con aceto, birra o vino e mescolati con altri ingredienti. Nella senape "all'antica" si lasciano interi o parzialmente frantumati i semi di senape, in modo tale da fargli assumere una consistenza granulosa o più rustica (e il sapore risulta più gentile secondo il mio punto di vista). Le mostarde francesi più famose sono quella di Digione, molto forte, di Bordeaux e di Orleans, più dolce, e quella di Meaux, relativamente dolce. Si differenzia dalla senape italiana, e dalla senape inglese (di cui parlerò in un altro post).

24 commenti:

Ciboulette ha detto...

A me un sandwich non ha mai fruttato tanto!! M aquesto e' cosi buono che, chissa'....almeno dara' tanta soddisfazione al palato!!!

Un bacio!

Pupottina ha detto...

sembra delizioso!

Camomilla ha detto...

Quindi il sandwich porta bene?? Ne devo mangiare a tonnellate allora!
Deve essere ottimo con il polpettone... slurp!
Bacioni

sandra ha detto...

Il conte la sapeva lunga, ma anche tu non scherzi!
:DDD
buonissimo!

Dolce e Salata ha detto...

Ciao!Scopro ora il tuo blog...complimenti..è molto bello!Di sicuro tornerò a trovarti...
Baci
Laura

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Stellina mia tu sei proprio una fonte di grandi informazioni oltre che essere un'ottima cuoca! :-D accidenti quante cose imparo da te!
Bravissima!
Buona giornata bellezza e sempre vicine!
Silvia

salsadisapa ha detto...

gnam... col polpettone dentro.. delizioso!
sulla buccia dei cetrioli concordo con te: se sono freschissimi e croccanti è buonissima :-))
baci!

NADIA ha detto...

Che aquolina che mi hai fatto venire!
E mi compiaccio per la scelta della senape all'antica, che non piace sempre a tutti ma io l'adoro!
Nadia - Alte Forchette -

Uvetta ha detto...

L'apoteosi del sandwich! A parte la buccia del cetriolo che non ho mai provato, il resto è semplicemente perfetto!! mordo..

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Scusate sono un po' latitante per motivi di lavoro ...

@ciboulette: efettivamente dovremmo imparare dalla storia! Se per ogni panino spuntasse un gruzzoletto ...
@pupottina: sì è molto buono!
@camomilla: effettivamente il mio è verde speranza, non si sa mai!
@sandra: grazie!
@dolceesalata: benvenuta nel mio giardino, a presto!
@magnolia: sono distrutta!!!! vorrei staccare la spina per un po'ma devo resistere ... e che sonno, voglio dormire per una settimana ... Baci spensente sole fiorentino!
@salsadisapa: un complimento da parte tua vale doppio! Smack!
@nadia: anche tu ami la senape all'antica di Digione ... super slurp!
@uvetta: ciao darling!!! Che piacere, sono contenta che approvi ... potremmo organizzare un pic nic per collaudare!

Buona giornata a tutti!

GlitterVictim ha detto...

Ma vogliamo parlare del CLUB SANDWICH ? Io lo adoro, peccato siano davvero pochi i locali in cui lo si riesca a gustare nella versione originale.

Aiuolik ha detto...

Questo è perfetto per il mio british monday e infatti prima o poi preparo il post su questo tema, devo solo trovare il pane giusto :-)

Ciaooo,
Aiuolik

Sere ha detto...

Bello, ma anche bbbono!!!
Un bacio

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@GlitterVictim: ma sai che ci ho proprio pensato, una bella carrellata di gradi classici: slurp!
@aiuolik: decisamente british, il tipo di pane è fondamentale!
@sere: grazie!!!
Buon fine settimana!

lenny ha detto...

E' uno di quei casi in cui l'ispirazione creativa si è dimostrata propiziatrice!
Interessante la tua interpretazione!

Ti aggiorno sulle news: hai vinto un Oscar!
Quando puoi, passa a ritirarlo.
Buona serata

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@lenny: un gradito riconoscimento! Complimenti per i premi che hai ricevuto e ti ringrazio per le parole che mi hai riservato!!!!

http://unafinestradifronte.blogspot.com/2008/07/premi.html

aguamala ha detto...

se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo!
con questo caldo, sono delle alternative sfiziose e leggere...
scusa l'ignoranza, ma cos'è la senape all'antica???
buon fine settimana :D

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@aguamala: ti ho messo il link per quella che ho usato io, e ho fatto un'aggiunta al post così puoi curiosare! Buon fine settimana!!!

mamma3 ha detto...

sai che non la sapevo questa storiella? Soprattutto mi hai fatto venire voglia di addentare un bel sandwich fresco!!!!!! Elga

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@mamma3: io ho trovato interessante sia l'episodio storico sia il tramezzino! Buon fine settimana!

parolediburro ha detto...

Ho l'acquolina in bocca e non riesco a togliere lo sguardo da questo bellissimo sandwich!
Ma quanto sei brava?
Buona domenica,un bacio!

chez moi ha detto...

Ciao Twostella, passo a slutarti e mi ritrovo questo bel racconto con una ricettina niente male per la pausa pranzo. Buona idea!Chezmoi

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@parolediburro: effettivamente è appetitoso anche il ricordo ... mi sa che sei troppo gentile ... Baci!
@chez moi: benvenuta nel mio giardino! ti ringrazio e ti auguro una buona serata!

campo di fragole ha detto...

Buono, buono!!! Io sono una patita dei sandwiches e qui in casa ne facciamo per tutti i gusti ;)
Un bacione,
Dani

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...