venerdì 4 luglio 2008

Insalata di burghul con mazzancolle zenzero e lime

Arrivare a casa, lanciare i saldali, rinfrescarsi e mettere qualcosa di comodo. L'arsura della giornata si fa sentire tutta, ancora un bicchiere d'acqua, ma la sete non passa. Spalancare le finestre per trovare un filo d'aria.
Nel cestino della frutta un bel pompelmo rosa. Preparo lo spremiagrumi. Misuro un bicchiere di succo, un bicchiere di ghiaccio tritato, un cucchiaino di miele d'acacia tutto nel frullatore. Pochi istanti e una meraviglia di finto sorbetto profumato al pompelmo rosa. Ok, aperitivo fatto!
E per cena?
Ingredienti
150 gr di burghul
200 gr di code di mazzancolle
1 cipollotto
1 peperone rosso al forno
1 tazza di piselli sbollentati
due cm di zenzero fresco grattugiato
melissa e finocchietto
1 lime
olio extravergine d'oliva
sale marino e pepe nero
Lessare il burghul in acqua salata per 15 minuti. Scolare e sciacquare per fermare la cottura (utilizzare un colino a maglia fine). Nel frattempo far appassire il cipollotto in poco olio, saltare le code di mazzancolle. Condire con lo zenzero grattugiato, sfumare con il lime spremuto. Far raffreddare.
Pelare il peperone rosso e tagliarlo a cubetti. In una insalatiera unire tutti gli ingredienti ovvero il burghul, i gamberi, il peperone, i piselli, sale e pepe. Spezzettare un po' di melissa e di finocchietto. Mescolare bene, un filo d'olio e servire.

22 commenti:

Uvetta ha detto...

che fresca bontà! bravissima!!

Alex e Mari ha detto...

L'estate nel piatto, non c'è che dire. Zenzero e gamberi sono fatti per stare insieme.
Quando vorrei un bicchiere di quel sorbetto adesso.
Buon WE, Alex

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@uvetta: grazie! Mucho calor ... vado a fare una pennica! Buon fine settimana!
@alex e mari: e matrimonio sia! Anche io ne rifarei uno adesso! A presto e buon fine settimana!

Claud ha detto...

Mi è venuta voglia di pompelmo rosa! Che buono fresco!!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@claud: non l'avevo mai assaggiato in versione fresca, ma è ottimo ghiacciato come tutti gli agrumi! Buon fine settimana!

marcella candido cianchetti ha detto...

ottimo l'aperitivo buon w-end

Mammazan ha detto...

bellissima ricetta piccolo fiore
Per il cucito ci sono dei corsi che insegnano a fare le cose essenziali,accorciare, allargare,cambiare cerniere ecc.
Tutte cose utili, prova ad informarti presso il comune, la pro loco..
Baci e buon we
Grazia

Gunther K.Fuchs ha detto...

una ricetta molto raffinata, complimenti finalmente anche in Italia si usa il burghul

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@marcella: grazie, brindiamo analcolicamente insieme!
@mammazan: Ciao Grazia!!!! Ma sai che mi hai dato una bella idea ... a volte basta una piccola modifica per non abbandonare un capo di vestiario nell'armadio! A presto!
@gunther: Buona domenica! In effetti è la prima volta che acquisto la materia prima in italia, l'avevo iniziato a usare acquistandolo in francia!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Stellina in quest'oretta di pausa sono venuta a leggerti. Che buona questa ricetta! ma come farei senza leggerti tutti i giorni? mi si spengono le stelle nel firmamento eh?
:-D bacione
Silvia

Erika ha detto...

Il caldo dà alla testa e si possono avere le visioni. Io vedo il tuo aperitivo freschissimo e la tua insalata raffinata. Peccato siano solo un miraggio. Baci, baci

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@magnolia: sono contenta di leggerti, sei sempre di corsa ma spero che vada tutto bene!!!! Many kisses!
@erika: qualche miraggio è contemplato nella stagione calda ... buona serata! Baci!

Ciboulette ha detto...

Stellina, che dire, aperitivo e piatto spettacolari e freschi!!!

QUi non trovo ancora il burghul.....ma ho dell'orzo da finire, e la mia natura riciclona mi sa che mi farà sperimentare una variante della tua ricetta!

panettona ha detto...

ma che delizie!!!
co sto caldo verrei volentieri a cena da te!!!
a presto!

lenny ha detto...

Mi incuriosisce molto il burghul, un ingrediente integrale prezioso alleato per la nostra salute e molto veratile in cucina.
La tua versione è di una raffinatezza spettacolare.
Ciao

Sere ha detto...

Sto facendo pulizia in cucina, in vista del quasi imminente viaggio negli USA... e... ora che ci penso, ho ancora mezza scatola di burgul da far andare! Stasera, quasi quasi, se non trovo brutte sorprese!!!
SMACK

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@ciboulette: grazie! ottima idea anche provare con l'orzo!
@panettona: cenetta che concede anche il tempo per due chiacchere in tutto relax!
@lenny: troppo gentile, io l'ho trovato ideale per l'insalata fredda!
@sere: mi raccomando vogliamo "sbirciare" il tuo viaggio per cui tieni la macchina fotografica a portata di mano!!!!

Carla ha detto...

Splendide ricette! per l'aperitivo ho tutto in frigo e quindi lo farò subitissimo ma i burghul dove li trovo io?
Un bacio carla

Aiuolik ha detto...

In questo periodo ci vogliono proprio dei piatti belli freschi come questi!

Ciaooo,
Aiuolik

Camomilla ha detto...

Anch'io d'estate mangio spessissimo il pompelmo rosa, lo metto nell'insalata e lo trovo rinfrescante e dissetante! Io ho lo stesso problema di Carla, mi dai qualche indizio su dove trovare il burghul??
Bacioni

micheblog ha detto...

che bell'insalatina! peperoni e mazzancolle sono una grande accoppiata.
E quell'aperivo... mi hai messo una sete!
Michelangelo

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@carla e camomilla: grazie come siete gentili! Ho acquistato il burghul in un ipercoop.
@aiuolik: sììì, un po' di refrigerio!!!!
@micheblog: un bridisi analcolico adatto alla stagione! Che bello rileggerti!
Buona notte a tutti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...