martedì 29 luglio 2008

Sushi & tonno

Se il banco del pesce offre code di gambero e tranci di tonno rosso si può preparare la cenetta a base di sushi. Sììììì fa di nuovo caldo! Per cui qualcosa di leggero è l'ideale! Per le dosi rimando qui.
Menù della serata:
1) con gamberetto lessato e con lamelle di tonno crudo anche se non fotografato,
2) rotolo con tonno rosso e cetrioli, e
3) il "panino" con alga, riso e tonno.
Volendo usare la terminologia tecnica ... sbirciando Wikipedia:
1) Nigirizushi (sushi modellato a mano). 握り寿司. Piccola polpettina simile al sushi pressato o arrotolato. Il nigirizushi è sorprendentemente difficile da preparare bene. Nella sua forma più semplice è un blocchetto di riso sushi con una punta di wasabi ed una fettina sottile di guarnizione avvolta sopra.
2) Makizushi (sushi arrotolato). 巻き寿司. Una polpettina cilindrica formata con l'aiuto di un tappeto di bambù detto makisu. Il Makizushi è il tipo di sushi più familiare alla maggior parte degli occidentali. Generalmente è avvolto nel nori, un foglio di alga seccato che racchiude il riso ed il ripieno:riso, pesce crudo o verdure.
3) Oshizushi (sushi pressato). 押し寿司. Un blocco formato usando una forma di legno detta oshibako. Il cuoco allinea il fondo dell'oshibako con la guarnizione, lo copre con riso sushi e preme il coperchio della forma per creare un blocco compatto e rettangolare. Il blocco viene rimosso dalla forma e tagliato in pezzi delle dimensioni di un boccone.
Non possedendo la scatoletta originale abbiamo utilizzato pellicola per alimenti e il tappetino di bambù.

18 commenti:

panettona ha detto...

mannaggia, vorri provarlo, ma con il crudo ho un po' di problemi ...
quelle pesche qua sotto mi fanno davvero gola ...
un bacio!

sandra ha detto...

;)
posso provarlo senza soia!
E lo adoro!
Buona giornata

anna ha detto...

Adoro il sushi e mi piace sempre d'estate d'inverno a primavera.....sempreeee!
Baci
Ps: la foto è molto bella complimenti.

Aiuolik ha detto...

Posso ordinarne una razione per me? Tanto Uncle non ne mangia :-)

Ciaooo,
Aiuolik

L'Ode al Pomodoro ha detto...

Ciao cara, oggi capito sul tuo sito e guarda che casualita'?! Indovina per dove parto? Un abbraccio, Laura

Camomilla ha detto...

Anche oggi qui da te ho imparato qualcosa di nuovo! Il pesce crudo non l'ho mai assaggiato, un po' mi spaventa a dire il vero... ma credo che prima o poi dovrò provarlo!!!
Grazie per la spiegazione!!!
Un bacio!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@panettona: per chi non ama il crudo io risolvo con i gamberi lessi, o il polpo lesso, o il tonno all'olio d'oliva. Bisogna accontentare tutti!
@sandra: quando è ben fatto è buonissimo anche senza salsa di soia!
@anna: anche a me piace in tutti i momenti dell'anno! Grazie e abbiam seguito i tooi suggerimenti fotografici!
@aiuolik: arriva!!!! tu spedisci spaghetti e arselle?
@lodealpomodoro: e tu vai direttamente in giappone a provarlo! A presto!
@camomilla: come ho detto a panettona si può fare una prova nella versione soft con pesce cotto. Tanto per iniziare!!!

ominosalato ha detto...

ma brava!!!!!!

Imma ha detto...

Anch'io ho problemi col crudo, ma mi hai fatto venir voglia di rifarlo per mio marito che lo adora, magari potrei usare anche del salmone ffumicato. Baci

NADIA ha detto...

Adoro il sushi e la cucina orientale in ogni sua forma!
Mi hai fatto venire una fame..se stasera esco presto dal lavoro vado nel mio ristorante giapponese preferito a farne una scorpacciata!
Nadia - Alte Forchette -

valina ha detto...

buono il sushi..almeno credo...!l'unica volta che l'ho mangiato l'ho fatto io e non so se il gusto era esatto!!!:-D

Claud ha detto...

Accipicchia che eleganza (anche io tribolo quando preparo gli onigiri... si disintegrano!)

Elena ha detto...

Comeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!
Fai queste cose e nn mi avverti?? O_O
Che meraviglia...lo adoroooooo!!!
Brava!!!
Io x ora lo compro solo da asporto nel mio locale preferito....ma mi son comprata il libro x imparare a farlo!!Hihihi...........

Val ha detto...

Ma io ho scoperto solo ora questo blog pieno di ricettine e foto così interessanti!! Complimenti! Poi sono stata piacevolmente sorpresa da quelle foto di luoghi montani che mi sono mooolto familiari! Ciao

Ciboulette ha detto...

Twostella
ma che brava che sei...io ho riso e alghe, non trovo mai il tempo e l'occasione di provarci, ma sono cosi' impaziente!

Grazie per l'escursus, anche io ero un po' confusa tra i vari tipi di sushi e avevo cercato un po' in rete, ma tu sei stata sintetica ed efficace :)

Un bacio!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@ominosalato: grazie! Come va tutto bene? Buona giornata!
@imma: visto che esiste la cucina fusion perchè no! Brava imma!
@nadia:fortunata, noi qui in mezzo alle colline, di necessità virtù!
@valina: sicuramente l'hai fatto bene! A presto!
@claud: ma che gentile! Ciao!!!
@elena: lanciati non è difficile basta procedere a piccoli passi!
@val: ma grazie! Luoghi incantevoli!
@ciboulette: ecco un ingrediente indispensabile è la pazienza, bisogna ritagliarsi il tempo necessario per fare le cose con calma! Baci

Carmen ha detto...

wow grazie della variante e delle informazioni sui termini

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@carmen: figurati! Buona serata!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...