lunedì 18 aprile 2016

Bubble tea con infuso alla frutta e bacche goji


Ho assaggiato il Bubble tea a Liverpool, anche se è una bevanda-street food che ha origini asiatiche. Le combinazioni posso essere molteplici: la base può essere il tè e può essere mescolato con il latte e la frutta. Vengono aggiunte anche delle morbide perle di tapioca da gustare sorseggiando la bevanda con l'aiuto di grosse cannucce che permettono di recuperarle dal fondo. Io per la prima volta ho assaggiato una rassicurante vaniglia con un milktea ovvero quello addizionato con il latte.
Potete leggere molte notizie interessanti in questo post di Acquaviva che ha prodotto perle di tapioca multicolor partendo dalla materia prima. Io ho acquistato al negozio etnico direttamente le perle pronte (ecco il pacchetto) per poter provare anche a casa. Ho pensato di servirle con una tisana fruttata preparata dall'erboristeria a cui sono state aggiunte le bacche goji.
Di solito le tisane non le dolcifico, ma ho preferito seguire la ricetta e ho condito le perle con miele d'acacia ... l'unico che mi piace, ho un rapporto difficile con il miele troppo aromatico :-)

Bubble tea con infuso alla frutta e bacche goji
ingredienti per le perle
1 tazza piccola di perle di tapioca
10 tazze di acqua
1 cucchiaio di miele d'acacia
ingredienti per la tisana
500 ml di acqua
4 cucchiai di preparato per infuso alla frutta
Portare a bollore l'acqua, immergere le perle. Mescolarle, mettere il coperchio. Cuocere per 8 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare riposare per altri 8 minuti. Scolare le perle e metterle 1 minuto in acqua fredda. Scolarle e condirle con il miele. Dividerle in 4 bicchieri.
Nel frattempo portare a bollore il mezzo litro d'acqua, aggiungere l'infuso e lasciare riposare 6-8 minuti. Filtrare e dividere nei quattro bicchieri. Servire subito con un cucchiaino.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...