venerdì 19 settembre 2008

Caffetterie: Costa Coffee e due chiacchere

Proseguendo con gli appunti di viaggio estivi, se non si fa la colazione all'inglese, occorre cercare una buona caffetteria per un cappuccino a regola d'arte. Magari comodamente seduti su di un bel divanetto per ripassare le tappe di viaggio e programmare la giornata.

Questa volta si prova Costa Coffee. Ordinare è una cosa seria: decidere la bevanda, scegliere la dimensione della tazza in modo da affrontare una sete normale, super o da campioni ... per accompagnare un tripudio di dolci, torte, biscotti, brioche, muffin, .... solo l'imbarazzo della scelta.


La scelta dei muffin è veramente golosa, quella mattina triple chocolate muffin, una goduria ... tanto che in foto è rimasto soltanto la carta ... se qualche anima buona ha la ricetta ...


Ogni tanto mi sento un po' "giapponese" ... ovvero lo stereotipo del turista che fotografa, filma tutto ... ma mi diverto talmente tanto a tracciare i ricordi. A distanza di anni sfogliare un bell'album dei ricordi farcito di cartine geografiche, deplian, appunti, date, indirizzi, ricordi tangibili di esperienze condivise ... è un vero lusso! Forse mi piace perchè io ho una memoria fotografica, anche quando studiavo sfogliavo mentalmente le pagine dei libri per ripetere la lezione (o peggio le sognavo di notte ...). L'album dei ricordi richiede tempo e passione. Il blog è un prolungamento moderno dell'album fotografico, ma è vivo grazie al contatto quotidiano che ho con tutti voi visitatori loquaci o silenti.
I commenti sono un po' come il libro degli ospiti, traccia di apprezzamento e sempre uno stimolo per il miglioramento. Come avevo detto tempo fa mi piace crescere, e dal 12 aprile 2008 sono cresciuta un po' insieme a voi.
Dovete scusarmi ma non mi sono mai fatta coinvolgere nel proseguire le catene dei premi, non per pigrizia ma perchè non lo sentivo un gesto che mi apparteneva. Non volendo essere falsa o mentire, ho sorvolato in attesa di omaggiarvi sinceramente. Che dite di fronte a una buona tazza di cappuccino mi si scioglie la timidezza, accomodatevi sul divano e servitevi della bevanda preferita e spiluccate il dolce dei vostri desideri. Inizio io a chiaccherare.
In principio era il Cavoletto, incontrato per caso nella rete alla ricerca un'idea per una cena e ricetta dopo ricetta sono capitolata come lettrice assidua (e a un certo punto parlante, complimenti per la nuovissima versione grafica!). Da una piccola stanza mi si è aperto un palazzo. Nella prima stanza sono stata visitatrice di UTDZ dove ho conosciuto Sandra, e poi a cascata: la solare Silvia Magnolia con il suo mondo da favola immersa nei matrimoni, e Daniela che vive in un Campo di fragole in Spagna, l'unica e sola Uvetta raffinata uvAromatica, Michelangelo di Michelangelo's Place anfitrione tra labirinti di matematica, filosofia, arte e cultura, cibo e vino, e in generoso ordine sparso Claud e le sue Colombe in testa, Panettona che mi vizia con Pane e cioccolata, Kat e Remy i miei preziosi (a tratti norvegesi) Cuochi di carta, Kja alle prese con il pranzo di Babette e i Soffi di sale, Alex e Mari nel crocevia del mondo si districano tra fornelli in modo eccezionale infatti sono Cuoche dell'altro mondo, l'elegante Parole di burro che mi ha conquistao con il lemon curd, Fior di zucca tra ricette e reportage, e Salsa di Sapa che mi fa impazzire con Qualcosa di rosso, Aiulik e Uncle ospitalità familiare alla Trattoria MuVarA, mi piace sfogliare Il ricettario di Anna, Fior di sale che ci condisce la vita spaziando da un argomento frivolo a un argomento serio, Claudia e Stefania senza problemi di fuso orario spaziano tra Zen and the city, Elena alle prese con Comida de mama pronta a cucinare ad ogni latitudine, la dolcissima Claudia sotto la sua profumata Scorza di arancia, Ciboulette che firma il tutto con Un filo di erba cipollina, e la creativa e ospitale Lenny esattamente là Una finestra di fronte, a Grissino da Vienna con riflessioni e dolci tentazioni, Mariluna che vive à Paris nella Via delle Rose, Camomilla regina indiscussa del Fior di frolla, Carla creativa di Letto e mangiato, Luigi che fa Il diavolo in cucina, Gunther vagabondo tra Papille e Ricette, Ste e Re con la metafora del gusto gestiscono Il Maiale ubriaco, il Gatto di mare con la sua Aguamala (ti ho persa nella rete ...), l'Ominosalato a volte anche piccante, Sere fresca sposina in Cucina I love you, Nuvoletta e i suoi tanti consigli, Elga che sparge Semi di papavero per colorare il mondo, Ciciuzza a zonzo per il mondo ci aspetta ad Acquacotta, l'esigente Virginia alle prese con Lo spilucchino, Elena the girl with a camera, Astrofiammante che ci spiega che Mangiare è un po' come viaggiare, Tuki la vera Ciliegina sulla torta, Irishfairy con il motto Chiunque può cucinare, Ester ovvero Kosenrufu mama, Erika la Castellana, Precisina che esclama Mamma che buono! ,Franci tra Casa dolce casa e lago, Tulip che non si dimentica di Conservare in frigo, recentemente Dolcezza che mi allieta con un poco di zucchero, Lory competente Mercante di spezie, e poi curioso nella Cucina di calycanthus dove ritrovo maithe, marie e il fotografo, Giorgia la posso trovare sempre à Le Coin Turinois, Nadia direttrice attenta di Alte forchette, Marcella vivace e piccante come Zenzero, Fairyskull che porto In Cucina con Me, Elisabetta con la rassicurante bontà di Pane e miele, non vedo l'ora di rileggere Arietta per continuare con Muffin, cookies e altri pasticci e Imma vera autorità in materia Caffeine for two, Mirtilla si propone dal suo Angolo Cottura, è un piacere incontrare l' incantevole padrona di casa delle Pupille gustative e poi approdare Nella cucina di Ely, la divertente Susina strega del tè mi aspetta tra Pasticci e deliri di una strega in cucina, Mika potete trovarla alla Puccioseria, Luca e Sabrina si concedono con i Sapori diVini, Grazia che sfida tutti è la super Mammazan, Daniela bravissima con i suoi Sfizi in tavola, Carmen leggiadra al the Swan Cake, Manu e Silvia non solo Spizzichi & Bocconi, poi passo da L'Ode al pomodoro perchè oltre alla padrona di casa trovo anche Pici e Gato, e abbiamo notato tutti l'assenza di Fico Secco e Uva Passa ... Pupottina che vuole cambiare qualcosa nella vita, Marilena che si siede A tavola con semplicità, Francesca alle prese con Io & Nina, Isabel che preferisce Fior di Farina, Aline di Carlottino bello and co, Erika decisamente La cuisinière parisienne, The tramp e il cinema La Settima Arte, Fedra che si esprime in Asia mon amour, ho sorpreso Gialla tra i fornelli, ho incontrato Cristinalagina nome indiano Orecchie estese al vento, segue Trinity che propone Cioccolato e panna, Monique di Quantocepiacedechiaccherà, Valina la Cuochetta in punta di piedi, Lady harrison, Max La piccola casa, Canelle semplicemente insieme, Mina il gatto con gli stivali, La Golosastra, Dolci e salati, Glitter Victim, Digitoergosum, Anti Buono come il pane, Val con Profumo di Limone, e poi InKognita, Mandarino, , Solange Celebrating my home, Anny, Emanuela, Jajo, Cocò, Andrea, Squincy, Laura, Francesca, Desi, Erborina in cucina.
Ci siete tutti? Vi siete serviti? Bene!!! da qui siete veramente bellissimi! Grazie per essere passati da Il Giardino dei Ciliegi, l'avete reso ancora più fiorito. Vi aspetto ancora e ancora, e portate chi volete!
Il mondo può essere cambiato.
Basta conservare lo scontrino!

^_^

34 commenti:

elisabetta ha detto...

Caspita, questo si che è sincronismo... hai postato proprio mentre entravo da te... e scopro or ora che anche tu hai fatto vacanze british!
Che brava che sei a ricordarci tutte... io riuscirei a dimenticare qualcuno anche con la lista davanti agli occhi! Un abbraccio ;)

mika ha detto...

Che bella frase...il mondo può essere cambiato basta conservare lo scontrino...me la segno proprio...io son stata a cork per due mesi, e andavo matta non tanto per muffin e scone e affini, quanto per il burro salato...non lo avevo mai sentito prima e dopo averlo provato ho continuato a mangiare panini su panini scaldati con solo burro salato...potrebbe sembrare una cosa da pelle d'oca, ma il burro lì era davvero buono... ^_^

Solange ha detto...

What a lovely post...! Mi piace tanto a passare da Il giardino dei ciliegi, sempre hai delle buone recette..
Il tuo viaggo sembra molto interessante e anche piacevole...muffins, coffee, dolci, torte... spero che ti sei goduta molto.
grazie per questa 'post' !

buon weekend,
Solange :-)

sandra ha detto...

Sei sempre un tesoro cara!
Buon week end, bellissima la colazione delle vacanze!
bacioni

NADIA ha detto...

Wow, questo è un invito a nozze! :)
Di sicuro conservo lo scontrino ma...credo che non lo userò più! Anzi, finirà nell'album dei ricordi!
Nadia - Alte Forchette -

Claud ha detto...

Il tuo giardino è davvero un bel posto in cui venire a leggere... mi subaffitti un albero?
Questo post è davvero bello: sono un poco upset, ora!
:)
Lieta che il web faccia incontrare persone così belle...

L'Ode al Pomodoro ha detto...

Grazie per il bellissimo pensiero, Pici e Gato ti mandano un bacino-ino-ino e ti aspettano a zampe aperte. Laura

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@elisabetta: è vero! Alcune delle foto che hai postato mi hanno ricordato le vacanze degli scorsi anni, che belle! Buon WE Baci
@mika: battuta carina vero? Concordo, anche a me piace il burro salato (conosciuto perchè mia nonna comprava il burro danese) semplicemente meraviglioso! A presto!
@solange: thanks! Sei molto gentile, tu sei sempre la benvenuta! Buon Week End! kisses
@sandra:hai fatto proprio bene a postare l'idea del We a Savigliano! Sei troppo avanti!
baci e abbracci assortiti
@nadia: ehehehe ... buon fine settimana!!!
@claud: grazie! e per me è un piacere chiaccherare con te, e venire a scoprire i tuoi pensieri sul blog che segui! Albero prenotato, ci prendiamo un bel libro e in tutto relax ci dedichiamo alla meditazione!
@l'ode al pomodoro: adoro i gatti, e mi piace curiosare le foto sui blog, e i tuoi sono bellissimi!

Scribacchini ha detto...

Gran bel esercizio di stile! Sono senza parole. Però... lo scontrino lo conservo con cura ;-)
Smack. Kat

la cucina di calycanthus ha detto...

Merci! e un abbraccio
Maite

panettona ha detto...

commovente!
grazie e buon fine settimana!

Carla ha detto...

Davvero emozionante questo post!
Sei stata bravissima a ricordarti di tutti noi!
E io ti mando un bacio grande tenendomi lo scontrino mentre ti faccio un inchino!
Notte cara!
Carla

Mariluna ha detto...

Caspita che meraviglia, ma ci hai messo proprio tutti, sei stata fantastica e fantasiosa, mi piace propri questo tuo racconto oltre agli appunti di viaggio ,dove conto di andare appena possibile.
Complimentissimi, grazie e un bacio di fine we.

manu e silvia ha detto...

E' bello sapere che ti ricordi di noi anche oltre la manica!!
Se trovi la ricetta del triple chocolate muffin..faccelo sapere.
baci

mamma3 ha detto...

Bellissimo post, bellissimo il pensiero per tutti noi, e bellissime foto! BRAVISSIMA:)) Elga

Uvetta ha detto...

Twostellina, è vero sei proprio cresciuta! grazie cara, dei tuoi pensieri e di questo post!! un bacio

Anonimo ha detto...

Grazie, che gentile, anche me ? ma io son qui da pochissimo anche se devo dire che ti leggevo da un po' perchè il tuo blog è davvero molto bello, pieno di buone ricette ben presentate e tante foto eleganti e particolari, oltre alla calma e alla quiete che il tuo stile trasmette. Appena ho un attimo di scrivo la ricetta americana dei triple chocolate muffins. Ciao e buon w-e. Anny

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@scribacchini: carissima Kat anche grazie ai tuoi commenti sono cresciuta e mi è venuta voglia di proseguire, tra collezioni di scatole e bustine di saporita l'avventura continua! Baci
@la cucina di calycanthus: è un piacere!
@panettona: è emozionanate conoscere così tante belle persone!
@carla: grazie! rima baciata, dolce carla salutata!
@manu e silvia: giungono notizie dell'anima buona che detiene la ricetta ...
@mamma3: ciao elga! e tu sei dolcissima!!!
@uvetta: non in altezza ... :-P, carissima!!! e per me è un piacere leggere i tuoi post! Baci e abbracci assortiti
@anny: ebbene sì! dopo i consigli sulle nocciole, attendo fiduciosa la formula magica per il "paradiso" fatto muffin col cioccolato alla terza!!! Cheers

Anonimo ha detto...

Eccoti la ricetta americana dei muffins: 300 gr. di farina OO, 90 gr. di zucchero bruno, 90 gr. di burro fuso, 2 cucchiaini di lievito (circa 14 gr.), mezzo cucchiaino di bicarbonato, 1 pizzico di vaniglia, 2 uova grandi, 300 ml. di panna acida (serve per tener morbidi i muffins e favorire la lievitazione), 50 gr. di cacao amaro in polvere, 100 gr. cioccolato fondente a pezzetti, 100 gr. cioccolato al latte a pezzetti.
In una terrina mescolare la farina, il cacao, il lievito, la vaniglia ed il bicarbonato. Aggiungere il cioccolato fondente a pezzetti e mescolare. In un'altra terrina sbattere le uova con il burro fuso e lo zucchero bruno, aggiungere la panna acida e mescolare fino ad ottenere una crema morbida. In questa terrina aggiungere ora gli ingredienti secchi precedentemente preparati (farina, cacao ecc.) mescolare bene e dividere il composto negli stampini da muffins precedentemente imburrati e ben infarinati riempendo per 3/4. Sopra ogni stampino cospargere pezzetti di cioccolato al latte. Infornare in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 - 25 minuti. Sfornare e far raffreddare i muffins prima di toglierli dallo stampino. Ecco a te il triplo paradiso al cioccolato, bianco, nero e al cacao:-P Ciao* Anny

Michelangelo ha detto...

ma che bel pensiero, generoso, onesto e sincero! grazie! :)

e ti dirò che mi fa proprio piacere venirti a trovare spesso in questo giardino dei ciliegi che oggi scopro così affollato di tanti tanti amici.

Michelangelo

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@anny: grazie! Approvvigionamento ingredienti, e prova al più presto possibile! Buona domentica
@michelangelo: è proprio al passaggio di tanti amici che un luogo diventa accogliente e piacevole! Buona domenica!

Mandarino ha detto...

Che bel cappuccino.Ma perchè non si può scegliere anche in Italia la misura della tazza?
A me non basta mai il cappuccino del bar!
Buona giornata...

Alex e Mari ha detto...

Che delizioso post! Grazie :-)
Io torno di sicuro ... qui sto bene!
Alex

Lory ha detto...

Grazie Two!!!

P.S Blog belli che nn conoscevo!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

te possino :-D quanta gente che c'è in questa meravigliosa parte di blogsfera..bravissima.
Primo: Costa è un must per me che viaggio perchè è veramente il posto più famoso per un buon cappuccino (almeno da alcune parti)
Secondo: ma lo sai che siamo "insieme" praticamente da quando abbiamo aperto i battenti dei nostri blog? e ne sono proprio contenta sai?
Lo scontrino è da tenere, ma con te accanto il mondo mi va bene così come'è tesoro..uffa ..ma quando ci incontriamo? uffa :-D
bacione
Silvia

Ciboulette ha detto...

mi hai conquistata prima con quei muffin e con quella bella foto alla tazza di cappuccino, e poi con il tuo collage.....grande stellina! :))

Aiuolik ha detto...

Eh eh eh! Mi sa che ci siamo veramente tutti ma proprio tutti! Idea molto simpatica!!!

Ciaoooo,
Aiuolik

Giorgia ha detto...

grazie dell'omaggio, ricambio... soprattutto mi viene voglia di fare un salto in inghilterra. a me piace tanto la pioggia... lo so che sono strana. la ricetta dei muffin sarebbe molto apprezzata in effetti. io purtroppo non ce l'ho, ma attendo fiduciosa che arrivi da qualcuno.

Kja ha detto...

Che bello questo post :)
Grazie per la citazione, mi fa molto piacere, come trovo molto piacevole e interessante il tuo giardino di ciliegi :)

Un bacio

C.

Camomilla ha detto...

Grazie carissima per la citazione! Questo post è bellissimo, secondo il mio punto di vista vale molto più di un premio...
Un abbraccio!

FairySkull ha detto...

Brava, sei stata carinissima !!! Ma quei muffinoni giganti, chissa' che buono che era il triple chocolate !!! Baci Lisa

Luca and Sabrina ha detto...

Emozionante tutto ciò che hai scritto, sei una splendida persona! Conosco benissimo i locali Costa, dove mi gustavo enormi tazze di cappuccino o gli smoothies che adoravo ed adoro, soprattutto quelli ai frutti di bosco. Mi sono piaciute molto le foto, l'atmosfera che sa di caldo, il tuo scoprire un po' di te....
Baci da Sabrina&Luca

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

@mandarino: bello e buono! è un peccato che non si possa flessibilizzare il servizio ascoltando i gusti del cliente ...
@alex e mari: grazie alex la tua compagnia è un piacere, e fonte d'ispirazione! adesso voglio provare la tua crema di zucca!
@lory: alla simpatica lory auguro una buonissima sera!
@magnolia: siamo compagne di banco!!! un cappuccino, alla salute, e per ricaricare dalle continue corse lavorative! Baci
@ciboulette: anche tu e la tua famiglia siete un portento, ricetta regionale segnata!
@aiuolik: questa sera sei responsabile della voglia di tortelli ... chissà come mai ...
@giorgia: fascino indiscreto della piogerellina ... la ricetta è arrivata da anny, voglio provarla al più presto!
@kja: ti ringrazio tra i muffin e i tuoi magnifici cupcake al cioccolato bianco... un mondo di dolcezze! Baci
@fairyskull: sono un delirio, forse non averli a portata di mano è salutare per la dieta ...
@luca e sabrina: troppo buoni! Sai che mi sono persa gli smoothies ... appunto per il prossimo giro!

Marilena ha detto...

Oddio, ma sei troppo simpatica!
E' bellissimo questo racconto. Bravissima!
Buon weekend :-)))

P.S. il tuo blog e' davvero molto bello, complimenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...